Mondo, 04 febbraio 2019

Nel Regno Unito è boom di adolescenti che cambiano sesso, in media uno ogni giorno

Il Regno Unito sta conoscendo un aumento vertiginoso di giovanissimi che si identificano come appartenenti al sesso opposto – i cosidetti transgender - con in media un minore di 16 anni che effettua il passaggio ogni giorno.

Louise Bowers, un funzionario dell'ufficio anagrafe del Regno Unito, ha dichiarato al Sun: "Prima ne registravano un paio ogni due mesi, ma ora sono sette o anche dieci alla settimana".

Secondo Bowers, la maggior parte dei ragazzi sono adolescenti, di età compresa tra 14 e 15 anni, tuttavia alcuni hanno appena 10 dieci anni.

Il numero di giovani, di età compresa tra i 3 e i 18 anni, che si sono rivolti a cliniche per cambiare sesso è passato dal 314 nel 2011 fino a arrivare a 2'016 nel 2016.

L'anno scorso Penny Mordaunt, ministro britannico per le pari opportunità, ha ordinato un'indagine urgente dopo che è stato rivelato un aumento del 4'415% del numero di ragazze che venivano indirizzate per il trattamento di "transizione".
/>
Tuttavia, l'aumento anormale del cambiamento di sessi nei giovanissimi non sarebbe un problema secondo il Primo Ministro del Regno Unito Theresa May, che si è detta "determinata a sradicare il bullismo omofobico e transfobico".

"Abbiamo elaborato piani per riformare la Legge sul riconoscimento di genere e snellire il processo per cambiare sesso, perché essere trans non è una malattia e non dovrebbe essere trattato come tale" ha aggiunto, citata dal sito Breitbart.

Chris McGovern, ex consigliere del Dipartimento per l'istruzione ha dichiarato a "The Telegraph" che il cambiamento di sesso nel Regno Unito è diventata un'industria: "Sempre più persone stanno facendo carriera incorrangiando bambini a mettere in discussione il loro sesso in un'età in cui si sono particolarmente vulnerabili e stanno formando la propria identità. Quando gli insegnanti sollevano questo tema, i bambini possono diventare confusi o infelici e traumatizzati."

Guarda anche 

Il Regno Unito sanzionerà i paesi che non si riprendono i loro migranti, "metteremo fine una volta per tutte alla libera circolazione"

Secondo il progetto di legge sulla riforma dell'asilo, il governo britannico avrebbe il potere di bloccare i visti per i visitatori provenienti da paesi che rifiutano...
10.07.2021
Mondo

Nel Regno Unito niente più mascherina e distanziamento dal 19 luglio

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha annunciato lunedì che indossare una mascherina e mantenere una distanza di un metro dalle altre persone non sar&agrav...
06.07.2021
Mondo

"Perchè la Svizzera non ha ancora concluso un accordo commerciale con la Gran Bretagna?"

Perchè la Svizzera e il Gran Bretagna non hanno ancora concluso un accordo di libero scambio? È la domanda che il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri ha po...
09.06.2021
Svizzera

La nuova svolta: bagni per trans a scuola

ROMA (Italia) – Nel Lazio è in arrivo un vademecum per le scuole, messo a punto dal Servizio per l’adeguamento tra identità fisica e identit&agr...
21.05.2021
Magazine