Mondo, 25 gennaio 2019

Urla "Allah akbar" sull'aereo, tensione su un volo da Parigi verso la Tunisia (VIDEO)

schermata youtube
Un volo della Transavia Airlines in rotta verso la Tunisia da Parigi è stato deviato dopo che uno dei passeggeri si è messo a gridare "Allahu Akbar", tentando di entrare nella cabina di pilotaggio.

Durante il volo, secondo quanto riferisce "sputniknews", a un cittadino tunisino è stato impedito di pregare sull'aereo, cosa che lo ha fatto infuriare fino ad assalire violentemente un'assistente di volo.

I passeggeri hanno riferito che l'uomo, sulla trentina, ha urlato che avrebbero dovuto aiutarlo perché era anche un tunisino.

In uno dei video pubblicati online (vedi sotto), si può vedere l'uomo resistere al tentativo di arresto da parte di persone che sembrano essere forze di sicurezza, mentre il Boeing 737-800 è ancora in volo. "Cosa ho fatto? Ma voi siete malati, mettete le mani addosso alla gente! Allah akbar!" si sente l'uomo urlare mentre degli uomini cercano di portarlo via dal suo posto.

Dopo essere stato posto sotto controllo, l'aereo è atterrato con successo all'aeroporto di Nizza, dove la polizia ha arrestato l'uomo per sottoporlo a una valutazione psichiatrica.

I passeggeri che si stavano dirigendo verso la capitale tunisina hanno dovuto passare la notte a Nizza prima di poter continuare il loro viaggio.

Guarda anche 

Milano, accoltella un militare alla stazione Centrale urlando "Allah akbar!"

Nella mattinata di oggi, martedì, un cittadino dello Yemen ha aggredito alle spalle un militare davanti alla stazione centrale di Milano, pugnalando...
17.09.2019
Mondo

Pazzesco in Francia: c’è Albania e risuona l’inno armeno. Le scuse? Sono ancora peggio…

PARIGI (Francia) – Se non fosse vero ci sarebbe quasi da non crederci! Ma quello che è avvenuto sabato a Parigi in occasione di Francia-Albania resterà...
10.09.2019
Sport

"Chi non picchia la propria moglie non è un uomo"

"Chi non picchia la propria moglie non è un uomo." Queste parole non sono state pronunciate da un oscuro estremista islamico di uno dei paesi ultraconser...
09.09.2019
Mondo

Candidato per un partito islamista in Tunisia, vive in Svizzera come rifugiato

In un articolo sulle elezioni in Tunisia, che avranno luogo il prossimo febbraio, il giornale ginevrino "Tribune de Genève" ha pubblicato un inserto dedi...
09.09.2019
Svizzera