Svizzera, 19 gennaio 2019

Rissa in centro a Winterthur, giovane accoltellato e due arresti

Una rissa è scoppiata venerdì sera tra diversi uomini nel centro di Winterthur. Un 23enne svizzero è stato ricoverato a causa di ferite da taglio e due cittadini afgani sono stati arrestati poco dopo i fatti.

Come riporta il Blick, poco dopo le 22.15 una pattuglia dello polizia comunale di Winterthur è venuta a conoscenza di una disputa tra diverse persone alla Salzhausplatz, poco lontano dalla stazione.

Quando la polizia è intervenuta, due degli uomini coinvolti erano fuggiti mentre un'altro, uno svizzero di 23 anni, è stato trovato ferito con un'arma da taglio, ferite che ne hanno richiesto il ricovero in ospedale.

I due che hanno lasciato la scena sono stati successivamente arrestati dopo una breve fuga. Si tratta di due afgani di 21 e 26 anni.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, si è trattato di una rissa tra diversi uomini, nel corso della quale uno di loro è stato ferito con un oggetto appuntito. Il numero e la nazionalità dei partecipanti alla disputa, come i motivi che hanno portato allo scontro, rimangono per ora sconosciuti. La polizia è alla ricerca di testimoni.

Guarda anche 

Non vuole portare il velo nè studiare il Corano, pestata e maltrattata dalla madre

Costretta a dormire per terra o lasciata a piedi nudi davanti a una finestra aperta, in inverno. Queste alcune delle violenze, psicologiche e fisiche, che un'ado...
21.02.2019
Mondo

Arrivano dalla Francia per aggredire chiunque gli capiti a tiro, dopo aver malmenato un padre e suo figlio se la cavano con una multa

Erano venuti in gruppo dalla vicina Francia per cercare qualcuno da aggredire, per poi imbattersi in un padre e suo figlio durante una partita di calcio. Risultato: un di...
21.02.2019
Svizzera

Aveva molestato un'adolescente su un autobus, arrestato richiedente l'asilo

I fatti risalgono a metà novembre, quando un richiedente l'asilo proveniente dall'Etiopia aveva pesantemente molestata una ragazza di 16 anni. Oggi, come r...
20.02.2019
Svizzera

I 3 miliardi della Confederazione vadano all'AVS!

Ma chi l’avrebbe mai detto! Per l’ennesima volta i conti della Confederella sono in “profondo nero”! Vale a dire, totalizzano attivi stratosferici...
20.02.2019
Svizzera