Svizzera, 19 gennaio 2019

Rissa in centro a Winterthur, giovane accoltellato e due arresti

Una rissa è scoppiata venerdì sera tra diversi uomini nel centro di Winterthur. Un 23enne svizzero è stato ricoverato a causa di ferite da taglio e due cittadini afgani sono stati arrestati poco dopo i fatti.

Come riporta il Blick, poco dopo le 22.15 una pattuglia dello polizia comunale di Winterthur è venuta a conoscenza di una disputa tra diverse persone alla Salzhausplatz, poco lontano dalla stazione.

Quando la polizia è intervenuta, due degli uomini coinvolti erano fuggiti mentre un'altro, uno svizzero di 23 anni, è stato trovato ferito con un'arma da taglio, ferite che ne hanno richiesto il ricovero in ospedale.

I due che hanno lasciato la scena sono stati successivamente arrestati dopo una breve fuga. Si tratta di due afgani di 21 e 26 anni.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, si è trattato di una rissa tra diversi uomini, nel corso della quale uno di loro è stato ferito con un oggetto appuntito. Il numero e la nazionalità dei partecipanti alla disputa, come i motivi che hanno portato allo scontro, rimangono per ora sconosciuti. La polizia è alla ricerca di testimoni.

Guarda anche 

Secondo un sondaggio Ignazio Cassis è il Consigliere federale che sta più antipatico agli svizzeri

Stando a un sondaggio effettuato dall'istituto sotomo pubblicato dalla SSR, il Consigliere federale Ignazio Cassis sarebbe il Consigliere federale che risulta meno si...
22.02.2019
Svizzera

Referendum contro la direttiva UE sulle armi, la lotta al terrorismo diventa “lotta agli abusi”

In un comunicato pubblicato ieri la Comunità d'interesse del tiro svizzera (CIT) denuncia come, per il Consiglio federale, l'adozione della direttiva UE su...
22.02.2019
Svizzera

Non vuole portare il velo nè studiare il Corano, pestata e maltrattata dalla madre

Costretta a dormire per terra o lasciata a piedi nudi davanti a una finestra aperta, in inverno. Queste alcune delle violenze, psicologiche e fisiche, che un'ado...
21.02.2019
Mondo

Arrivano dalla Francia per aggredire chiunque gli capiti a tiro, dopo aver malmenato un padre e suo figlio se la cavano con una multa

Erano venuti in gruppo dalla vicina Francia per cercare qualcuno da aggredire, per poi imbattersi in un padre e suo figlio durante una partita di calcio. Risultato: un di...
21.02.2019
Svizzera