Svizzera, 19 gennaio 2019

Rissa in centro a Winterthur, giovane accoltellato e due arresti

Una rissa è scoppiata venerdì sera tra diversi uomini nel centro di Winterthur. Un 23enne svizzero è stato ricoverato a causa di ferite da taglio e due cittadini afgani sono stati arrestati poco dopo i fatti.

Come riporta il Blick, poco dopo le 22.15 una pattuglia dello polizia comunale di Winterthur è venuta a conoscenza di una disputa tra diverse persone alla Salzhausplatz, poco lontano dalla stazione.

Quando la polizia è intervenuta, due degli uomini coinvolti erano fuggiti mentre un'altro, uno svizzero di 23 anni, è stato trovato ferito con un'arma da taglio, ferite che ne hanno richiesto il ricovero in ospedale.

I due che hanno lasciato la scena sono stati successivamente arrestati dopo una breve fuga. Si tratta di due afgani di 21 e 26 anni.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, si è trattato di una rissa tra diversi uomini, nel corso della quale uno di loro è stato ferito con un oggetto appuntito. Il numero e la nazionalità dei partecipanti alla disputa, come i motivi che hanno portato allo scontro, rimangono per ora sconosciuti. La polizia è alla ricerca di testimoni.

Guarda anche 

I contadini contro l'Accordo quadro, "a rischio una produzione agricola senza OGM"

La Camera dell'agricoltura dell'Unione Svizzera dei contadini (USP) si è pronunciata mercoledì contro l'accordo istituzionale con l'UE "...
24.04.2019
Svizzera

I salari si difendono solo stando alla larga dall’UE

Come detto in più occasioni, la battaglia determinante per il futuro della Svizzera è quella sui rapporti con la fallita UE. I funzionarietti di Bruxelles, ...
24.04.2019
Svizzera

"Cattolico di m..." e lo accoltella: brutale aggressione a Roma

Una lite tra due senzatetto sabato a Roma, alla stazione Termini, si è trasformata in pochi istanti in un'aggressione violenta a colpi di coltello. Come riferi...
24.04.2019
Mondo

Canone più caro d’Europa: le giravolte dell’economia

Prosegue il circo sul canone radioTV più caro d'Europa. I rappresentanti dell’economia oggi protestano per l'imposizione delle imprese. Ma è u...
22.04.2019
Svizzera