Magazine, 14 gennaio 2019

Non ordina una pizza in dialetto: donna picchiata

Un uomo di 45 anni, alterato dall’alcol, l’ha colpita con un pugno

MERETO DI TOMBA (Italia) – Il dialetto è importante, a volte può salvarti da un pestaggio. Proviamo a sdrammatizzare, ma ciò che è accaduto a Mereto di Tomba fa davvero riflettere. Una donna di 47 anni, che non conosce il dialetto friulano, è stata malmenata da un uomo perché ha ordinato una pizza in italiano e non in dialetto!

La donna si trovava in compagnia di alcuni familiari quando l’uomo, dopo averla sentita parlare in italiano, è andato in escandescenza fino a colpirla con un pugno al volto, causandole lesioni guaribili in una decina di giorni.

Il 45enne era sotto l’effetto dell’alcol e all’arrivo dei carabinieri si era già allontanato dal locale, prima di essere identificato e denunciato.

Guarda anche 

Allievi di una scuola media aggrediscono un docente, sei arresti

La polizia che interviene in una scuola media, sei studenti minori portati via dalla polizia di cui alcuni in manette, è il quadro poco rassicurante che si è...
19.10.2019
Svizzera

Aggrediscono e derubano 68enne invalido, arrestati

Prima lo hanno aggredito e poi lo hanno derubato del portafogli. È successo a Roma, dove due tunisini, entrambi senza fissa dimora e con p...
18.10.2019
Mondo

Aveva aggredito due donne a Lecco, non verrà processato

Non sarà processato il 24enne togolese che un mese fa aggredì due donne in un sottopassaggio della stazione ferroviaria di Lecco (vedi articoli correlati). ...
14.10.2019
Mondo

Pistola puntata alla tempia all’ex moglie: Cipollini a processo per stalking

LUCCA (Italia) – Un vero inferno durante e dopo il matrimonio: è questo ciò che sta descrivendo Sabrina Landucci, ex moglie di Mario Cipollini, durant...
11.10.2019
Sport