Magazine, 14 gennaio 2019

Non ordina una pizza in dialetto: donna picchiata

Un uomo di 45 anni, alterato dall’alcol, l’ha colpita con un pugno

MERETO DI TOMBA (Italia) – Il dialetto è importante, a volte può salvarti da un pestaggio. Proviamo a sdrammatizzare, ma ciò che è accaduto a Mereto di Tomba fa davvero riflettere. Una donna di 47 anni, che non conosce il dialetto friulano, è stata malmenata da un uomo perché ha ordinato una pizza in italiano e non in dialetto!

La donna si trovava in compagnia di alcuni familiari quando l’uomo, dopo averla sentita parlare in italiano, è andato in escandescenza fino a colpirla con un pugno al volto, causandole lesioni guaribili in una decina di giorni.

Il 45enne era sotto l’effetto dell’alcol e all’arrivo dei carabinieri si era già allontanato dal locale, prima di essere identificato e denunciato.

Guarda anche 

In attesa del Nuovo Cornaredo c’è chi si gode i frutti: “Lo stadio incubatore di progetti”

LUGANO – Non è un anno come tanti altri per Lugano e, soprattutto, per l’FC Lugano. Se la città è attesa da diversi cambiamenti urbanisti...
14.02.2020
Sport

La 15enne Sandra e suo padre aggrediti e minacciati da tre richiedenti l'asilo, “mi hanno puntato una pistola alla tempia”

Con un articolo pubblicato questo fine settimana il Blick è tornato sulla vicenda dell'aggressione di tre richiedenti l'asilo ai danni di una 15enne e di s...
10.02.2020
Svizzera

GALLERY – Sanremo e i look sul palco: i social emettono i verdetti

SANREMO (Italia) – Come sempre, quando si avvicina il Festival di Sanremo, in tantissimi giurano di non guardarlo, ma poi… lo share, anche in Ticino, è...
06.02.2020
Magazine

Padova, anziana aggredita in pieno giorno da un migrante

Episodio di inaudita violenza a Padova, dove una signora anziana è stata brutalmente aggredita in pieno giorno da un uomo, descritto come un nordafricano...
06.02.2020
Mondo