Svizzera, 10 gennaio 2019

Gli americani in Svizzera per capire perchè nonostante le tante armi ci sono poche sparatorie, "qui le armi vengono rispettate"

Il famoso programma della televisione americana "Daily Show" ha trasmesso martedì sera un reportage girato in Svizzera. Lo show satirico americano ha mandato il giornalista Michael Kosta a una festa di tiro. Tema del giorno: perché la Svizzera, che è uno dei paesi con più armi in circolazione, ha un tasso di criminalità così basso e ci sono così poche sparatorie?

Il reportage di 5 minuti è stato girato durante il fine settimana del Campo federale di tiro lo scorso giugno, nel cantone di Friburgo. E, sorpresa, c'è un ospite di eccezione: l'ex-consigliere federale Samuel Schmid, seduto davanti a una birra.

"Sono stato presidente per 5 anni"

Intervistato da Michael Kosta, l'ex consigliere federale afferma che in Svizzera "rispettiamo le armi. E se li rispettiamo, non è un problema. "Poi sentiamo la voce fuori campo del giornalista ironizzare: "Perché dovrei ascoltare questo tipo ubriaco?" ... E lì, spiega Samuel Schmid, sempre in inglese: "Sono stato presidente per cinque anni". Il reporter statunitense si meraviglia che in Svizzera un ex presidente non abbia bisogno di sicurezza.

"È un vostro problema"

A parte che Schmid è stato presidente per solo un anno e consigliere federale per otto, nonostante la birra il bernese non ha perso il senso di botta e risposta né la sua neutralità. Come potrebbero gli Stati uniti diventare sicuri come la Svizzera, gli chiede il reporter americano. "È un vostro problema" risponde Samuel Schmid ridendo. Il video trasmesso martedì è disponibile su YouTube (in inglese) e potete vederlo qui sotto.

Guarda anche 

Una Consigliere nazionale dei Verdi vuole abolire il primo d'agosto e sostituirlo con una festività per le donne

Il 16 marzo 1971 è indubbiamente una data importante. La Svizzera introduce il suffragio femminile, una delle ultime nazioni in Europa a farlo. Tuttavia, questa da...
24.05.2019
Svizzera

"Chi non ha impegni importanti è pregato di scendere", le FFS alle prese con treni troppo pieni

"Come pendolare ho già visto un sacco di cose, ma questo oltrepassa tutto" racconta un utente delle FFS al portale “20 minuten”. Gioved&igrav...
23.05.2019
Svizzera

Accordo quadro, il Consiglio federale prende tempo

In risposta a diverse richieste, provenienti da più parti, di condurre ulteriori negoziati per migliorare l'accordo istituzionale negoziato con l'UE, il Co...
23.05.2019
Svizzera

Un'aggressione sessuale al festival jazz gli vale il carcere e l'espulsione

Un cittadino albanese dovrà scontare quattro anni di carcere e verrà in seguito espulso per otto anni dalla Svizzera per aggredito sessualmente una donna du...
22.05.2019
Svizzera