Mondo, 28 dicembre 2018

Prima di essere stuprata era vergine!

Come riporta IlGiornale.it, la giovane ragazza deceduta in seguito a una violenza di gruppo nel quartiere romano di San Lorenzo, non solo non si sarebbe offerta sessualmente ma dall`autopsia risulta pure che fosse vergine.

Il corpo della 16enne, nella notte tra giovedì 18 ottobre e venerdì 19 è stato ritrovato in uno stabile abbandonato di Roma nei pressi della stazione, ma dall’autopsia le speculazioni fino ad oggi fatte sembrano non avere nessun fondamento. Non c’era ne consenso sessuale ne desiderio di drogarsi, come riporta il referto "Desirée è
deceduta a seguito di una crisi cardiocircolatoria. Inoltre, nel corso dell’esame autoptico, si è riscontrata una recentissima rottura imeneale". Le accuse di prostituzione mosse nei suoi confronti perdono quindi ogni credibilità, la povera ragazza, oltre ad aver perso la vita è probabilmente stata privata anche della sua verginità.

Guarda anche 

Benzina, coltello e fascette: il folle piano del senegalese che ha quasi ucciso 51 bambini

Si trattava di un attentato premeditato e pianificato quello di Ousseynou Sy, il senegalese con cittadinanza italiana che ieri ha quasi ucciso 51 bambini dando fuoco a un...
21.03.2019
Mondo

Per la “Provincia di Como” tassare i frontalieri è “una provocazione elettorale e inconstituzionale”

Per la “Provincia di Como” la proposta della Lega di tassare l'1% dei salari dei frontalieri sarebbe “un’iniziativa parlamentare che sa pi&ugr...
18.03.2019
Mondo

Crollano le domande di asilo in Italia mentre esplodono in Spagna

I dati pubblicati dall'agenzia Frontex, da Eurostat e dal governo italiano dicono che l’Italia ha ricevuto 49.200 domande, pari all’8% del totale, contro ...
18.03.2019
Mondo

Aveva contagiato due donne di AIDS, condannato a 16 anni di carcere

16 anni e 8 mesi di carcere: è questa è la condanna che dovrà scontare un cittadino italiano, tale Claudio Pinti (a sinistra nella foto), per av...
15.03.2019
Mondo
x