Svizzera, 11 dicembre 2018

Aumenta l'occupazione in Svizzera, in Ticino invece...

Sono positive le prospettive di impiego per l'inizio del 2018: stando all'ultimo barometro Manpower, pubblicato sul sito della multinazionale, la previsione nazionale si attesta a +2%, una percentuale stabile su base annua. In controdenza invece il Ticino, dove si stima un calo del 5%.

Per il direttore di Manpower Leif Agnéus trovare candidati adeguati rimarrà "una sfida" in un mercato del lavoro a suo dire "teso, dove il tasso di disoccupazione si mantiene a bassi livelli da diversi mesi".

In cinque delle sette regioni prese in esame, i datori di lavoro prevedono lo status quo o un aumento del personale nel primo trimestre del 2019. Ottimismo in particolare nell'area di Zurigo (+14%), dove le previsioni sono le più elevate da otto anni a questa parte. Come detto, dati negativi invece per il Ticino (-5%) e negative sono anche le previsioni per la regione del Lemano (-2%).

Energia e settore finanziario in crescita, male la ristorazione

Tra i settori economici sondati,le prospettive migliori riguardo all'assunzione di nuovo personale si registrnao fra gli imprenditori attivi nei settor dell elettricità, gas e acqua (+10%). Tendenza positiva (+8%) anche per il settore finanziario, assicurativo, immobiliare e dei servizi alle imprese. La dinamica delle assunzioni dovrebbe invece rallentare (-10%) nella ristorazione e nel settore alberghiero.

Le prospettive migliori si registrano tra le grandi imprese (+18%) e nelle aziende di medie dimensioni (+9%). La situazione appare invece più difficile per le piccole società (+3%) e le microstrutture (+1%).

Guarda anche 

Una Consigliere nazionale dei Verdi vuole abolire il primo d'agosto e sostituirlo con una festività per le donne

Il 16 marzo 1971 è indubbiamente una data importante. La Svizzera introduce il suffragio femminile, una delle ultime nazioni in Europa a farlo. Tuttavia, questa da...
24.05.2019
Svizzera

"Chi non ha impegni importanti è pregato di scendere", le FFS alle prese con treni troppo pieni

"Come pendolare ho già visto un sacco di cose, ma questo oltrepassa tutto" racconta un utente delle FFS al portale “20 minuten”. Gioved&igrav...
23.05.2019
Svizzera

Accordo quadro, il Consiglio federale prende tempo

In risposta a diverse richieste, provenienti da più parti, di condurre ulteriori negoziati per migliorare l'accordo istituzionale negoziato con l'UE, il Co...
23.05.2019
Svizzera

Un'aggressione sessuale al festival jazz gli vale il carcere e l'espulsione

Un cittadino albanese dovrà scontare quattro anni di carcere e verrà in seguito espulso per otto anni dalla Svizzera per aggredito sessualmente una donna du...
22.05.2019
Svizzera