Svizzera, 11 dicembre 2018

Aumenta l'occupazione in Svizzera, in Ticino invece...

Sono positive le prospettive di impiego per l'inizio del 2018: stando all'ultimo barometro Manpower, pubblicato sul sito della multinazionale, la previsione nazionale si attesta a +2%, una percentuale stabile su base annua. In controdenza invece il Ticino, dove si stima un calo del 5%.

Per il direttore di Manpower Leif Agnéus trovare candidati adeguati rimarrà "una sfida" in un mercato del lavoro a suo dire "teso, dove il tasso di disoccupazione si mantiene a bassi livelli da diversi mesi".

In cinque delle sette regioni prese in esame, i datori di lavoro prevedono lo status quo o un aumento del personale nel primo trimestre del 2019. Ottimismo in particolare nell'area di Zurigo (+14%), dove le previsioni sono le più elevate da otto anni a questa parte. Come detto, dati negativi invece per il Ticino (-5%) e negative sono anche le previsioni per la regione del Lemano (-2%).

Energia e settore finanziario in crescita, male la ristorazione

Tra i settori economici sondati,le prospettive migliori riguardo all'assunzione di nuovo personale si registrnao fra gli imprenditori attivi nei settor dell elettricità, gas e acqua (+10%). Tendenza positiva (+8%) anche per il settore finanziario, assicurativo, immobiliare e dei servizi alle imprese. La dinamica delle assunzioni dovrebbe invece rallentare (-10%) nella ristorazione e nel settore alberghiero.

Le prospettive migliori si registrano tra le grandi imprese (+18%) e nelle aziende di medie dimensioni (+9%). La situazione appare invece più difficile per le piccole società (+3%) e le microstrutture (+1%).

Guarda anche 

Secondo un sondaggio Ignazio Cassis è il Consigliere federale che sta più antipatico agli svizzeri

Stando a un sondaggio effettuato dall'istituto sotomo pubblicato dalla SSR, il Consigliere federale Ignazio Cassis sarebbe il Consigliere federale che risulta meno si...
22.02.2019
Svizzera

Il Fronte Automobilisti si rinnova e lancia il tesseramento con sconti sulla benzina

Oggi è un giorno importante per il Fronte Automobilisti Ticinese (FAT). In concomitanza con il lancio del nuovo sito web (https://www.fronteauto.ch/) inizia la ca...
21.02.2019
Ticino

Referendum contro la direttiva UE sulle armi, la lotta al terrorismo diventa “lotta agli abusi”

In un comunicato pubblicato ieri la Comunità d'interesse del tiro svizzera (CIT) denuncia come, per il Consiglio federale, l'adozione della direttiva UE su...
22.02.2019
Svizzera

Arrivano dalla Francia per aggredire chiunque gli capiti a tiro, dopo aver malmenato un padre e suo figlio se la cavano con una multa

Erano venuti in gruppo dalla vicina Francia per cercare qualcuno da aggredire, per poi imbattersi in un padre e suo figlio durante una partita di calcio. Risultato: un di...
21.02.2019
Svizzera