Sport, 13 dicembre 2018

Delirio e insulti anti-Boca: il coro del River è virale

Giusto un po’ spinto, ricco anche di doppi sensi, il coro dei Milionarios dopo la vittoria nella finale di Libertadores sta spopolando sul web

MADRID (Spagna) – Alla fine la telenovela legata al Superclassico è finita: il River si è imposto a Madrid per 3-1 sul Boca Juniors e ha conquistato la Copa Libertadores.

I toni però, nonostante tutti i problemi che ci sono stati nelle ultime settimane tra le due tifoserie, non si sono abbassati e i giocatori del River, dopo il trionfo, hanno deciso di festeggiare negli spogliatoi del Bernabeu intonando un coro abbastanza spinto nei confronti degli avversari sconfitti.

Il video è
diventato virale sul web.

La traduzione è bene o male questa: Vi abbiamo sc***to a Mendoza (riferimento alla sede della Supercopa Argentina di marzo, vinta per 2 a 0 dai Milionarios), vi abbiamo sc***to nella Boca (un chiaro doppio senso), vi abbiamo sc***t0 nella coppa, vi abbiamo sc***to in Europa.”

Un coro spinto che ha sottolineato come la brutta figura fatta dal calcio argentino non abbia ridimensionato i toni della rivalità tra le due squadre di Buenos Aires.

Guarda anche 

Primo tempo da dimenticare, poi la Svizzera cambia marcia

TBLISI - Chi pensava che la Georgia potesse davvero impensierire la Svizzera nella prima partita di qualificazione agli Europei del prossimo anno è stato serv...
24.03.2019
Sport

Il Valencia nei guai… per colpa di Batman!

VALENCIA (Spagna) – Si prospettano giorni non esattamente sereni per il Valencia, che lo scorso 18 marzo ha festeggiato 100 anni. Per l’occasione il club ha i...
22.03.2019
Sport

Roba da non credere: perde la Nazionale… per il traffico

ROMA (Italia) – Indossare la maglia della Nazionale, della propria Nazionale, è un onore per tutti i calciatori. Ma il portiere della Lazio, Strakosha, dovr&...
21.03.2019
Sport

Soldi soldi soldi: milioni di Euro spesi nel calcio. Qual è la squadra più folle?

LUGANO – Il mondo del calcio si sa, non guarda al portafoglio e per vincere si investono montagne di soldi. Forse troppi? Possibile. Nel frattempo sui social networ...
18.03.2019
Sport
x