Magazine, 05 dicembre 2018

Bestemmia davanti a una scuola: papà multato dalla polizia

Il curioso e increscioso episodio è avvenuto in Italia: al volgare genitore è stata sanzionata una multa di 100€

ALBISOLA SUPERIORE (Italia) – La blasfemia, anche se è stata depenalizzata, è sempre un atto volgare, e anche violento, che scuote la maggior parte delle persone che sono costretti a sentirla. Se poi una bestemmia viene detta da un padre davanti a una scuola, ecco che scatta anche la multa di 100€: questo è ciò che ci insegna quello che è accaduto in Italia, ad Albisola Superiore.

Il protagonista del misfatto è un 40enne che ha bestemmiato a voce talmente alta che i vigili non hanno potuto far finta di nulla; l’uomo era stato invitato a spostare l’auto, lasciata in mezzo alla strada e sulle strisce pedonali nel momento in cui i genitori arrivavano per lasciare a scuola i figli. L’automobilista, che stava lasciando scendere anch’esso i figli, ha bestemmiato.

In tanti hanno sottolineato l’accaduto, manifestando la disapprovazione. “Gli agenti hanno seguito la legge visto che ha bestemmiato ad alta voce e davanti ai bambini”, ha spiegato il comandante dei vigili.

Il reato è stato depenalizzato, appunto, ma la multa di 100€ è arrivata per “invettive o parole oltraggiose contro la Divinità”. La sanzione prevista varia dai 51 ai 309€.

Guarda anche 

Buttare un mozzicone di sigaretta o una gomma da masticare per terra potrebbe costare 300 franchi

In futuro, lasciare dei rifiuti a terra come gomme da masticare, mozziconi o sacchetti di plastica potrebbe costare. Ogni anno, i costi della pulizia del cosidetto literr...
05.11.2021
Svizzera

Segna il figlio, viene esonerato il padre: “Ha pianto, ma va bene così. È stato bravo”

CARPI (Italia) – Un gol del proprio figlio è da sempre accolto con entusiasmo, con abbracci e con sorrisi da parte dei genitori. Ma questa volta è and...
29.10.2021
Sport

Non vuole portare la mascherina in tribunale allora l'udienza si tiene all'aperto

Come rispettare il diritto di essere ascoltato di un uomo che non vuole indossare la mascherina in nessuna circostanza? Questa è la questione che ha dovuto affront...
19.10.2021
Svizzera

A 77 anni preferisce andare in carcere piuttosto che pagare una multa per infrazione stradale

Una 77enne turgoviese ha preferito il carcere piuttosto che pagare una multa per un'infrazione stradale che ritiene non aver commesso. Come riferisce il "Blick&q...
15.10.2021
Svizzera