Mondo, 03 dicembre 2018

Spagna, in Andalusia volano i nazionalisti di Vox e crolla la sinistra

Si sono confermati pienamente i sondaggi che davano il partito nazionalista Vox in ascesa (vedi articoli suggeriti) in Spagna.

Nelle elezioni regionali tenutesi ieri in Andalusia, al suo debutto Vox entra brillantemente in parlamento con quasi l'11% dei voti mentre la sinistra perde la maggioranza: una svolta storica per una regione che da 36 anni è stata ininterrottamente governata dai socialisti.

La vittoria di Vox è stata, fra gli altri, salutata anche da Marine Le Pen che su Twitter ha fatto i complimenti al "giovane e dinamico movimento" per il suo brillante risultato.



A scrutinio praticamente concluso Vox guadagna il 10,96% dei voti Vox e strappa quindi i suoi primi 12 seggi mentre i socialisti del Psoe crollano dal 35,43% del 2015 al 27,97% di oggi.

I loro 33 seggi su 109 (ne avevano 47 nella scorsa legislatura), insieme ai 17 ottenuti da Adelante Andalusia, risultano insufficienti a guadagnare la maggioranza assoluta (55).

Drastico calo anche per l'altro partito storico, il Partito popolare, con il 20,75% dei voti ( erano 26,76% nel 2015) e 26 seggi, mentre l'altro vincitore è Ciudadanos (centro-destra), balzato in avanti dal 9,28 al 18,26%, passando da 9 a 21 seggi.

Le elezioni di ieri in Andalusia erano considerate anche un banco di prova per il governo socialista spagnolo di Pedro Sanchez.

Guarda anche 

La Spagna socialista minaccia i proprietari dell'Aquarius con una multa di quasi un milione di euro per aver trasportato migranti

ll clamore mediatico e da parte della sinistra è stato grande quando l'Italia ha approvato in giugno un decreto in giugno che impone multe alle navi private ch...
18.07.2019
Mondo

“Sette giocatori comprati”: è il caos sul calcioscomesse iberico

VALLADOLID (Spagna) – Si sta allargando a macchia d’olio lo scandalo relativo al calcio scommesse esploso in Spagna, in merito alla partita Valladolid-Valenci...
04.06.2019
Sport

Studenti italiani in Erasmus aggrediscono brutalmente un giovane spagnolo (VIDEO)

Un giovane di Cadice, nella Spagna meridionale, è ora sedato e in prognosi riservata dopo aver subito una violenta aggressione brutale da parte di quattr...
27.05.2019
Mondo

Elezioni in Spagna, vince la sinistra ma non c'è maggioranza. Boom dei nazionalisti

I risultati delle elezioni nazionali in Spagna rispecchiano sostanzialmente le previsioni della vigilia: vittoria del PSOE, tracollo del partito popolare e entrata fragor...
29.04.2019
Mondo