Ticino, 29 novembre 2018

VIDEO – Frontaliera prende una multa e sbotta: “Svizzeri di m***a, i poliziotti sono razzisti!” Ma sembrerebbe aver parcheggiato fuori dalle strisce…

Sta spopolando una storia di Instagram di un’italiana che lavora a Lugano arrabbiata per aver ricevuto una contravvenzione, ma il motivo è evidente…

LUGANO – Spesso i poliziotti svizzeri sono entrati nell’occhio del ciclone dell’ira degli stranieri, a causa delle multe ricevute a loro dire “ingiuste”. Seguendo questa linea, una frontaliera italiana che lavora a Lugano ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una storia relativa a una contravvenzione ricevuta a in Ticino.

La protagonista della vicenda ha voluto sottolineare come la contravvenzione le sia stata assegnata “ingiustamente”, differenziandola dalle altre autovetture svizzere sprovviste anch’esse di disco orario che non sono state punite.

“Gli svizzeri sono delle m***e, i poliziotti sono i peggiori, sono razzisti!”, ha sbottato la giovane ragazza. Peccato che la sua auto sembrerebbe esser stata parcheggiata fuori dalle linee blu e quindi in sosta vietata…

Guarda anche 

Quando conta… non ci sei mai! Lugano, i playoff così puoi solo sognarli

LUGANO – Chi dopo la goleada di martedì a Losanna aveva pensato: “Finalmente, ecco il Lugano. Finalmente si rivede una squadra”? Chi dopo il 7-0 ...
23.02.2019
Sport

Il Fronte Automobilisti si rinnova e lancia il tesseramento con sconti sulla benzina

Oggi è un giorno importante per il Fronte Automobilisti Ticinese (FAT). In concomitanza con il lancio del nuovo sito web (https://www.fronteauto.ch/) inizia la ca...
21.02.2019
Ticino

Ghiringhelli: “Il 7 aprile contro l'islamizzazione votate UDC e Lega dei ticinesi, il PPD merita l'estromissione dalla scena politica”

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato inviato dal fondatore del movimento "Il Guastafeste" Giorgio Ghiringhelli, autore della petizione in cui si chiedeva di v...
21.02.2019
Ticino

Andrea Censi - Che fine hanno fatto i posteggi?

Premessa Una premessa è doverosa, nessuno intende mettere in croce la politica delle piste ciclabili, la mobilità lenta va promossa ed è parte integ...
19.02.2019
Opinioni