Ticino, 22 novembre 2018

LEGA: "Non basta rinviare: il Patto ONU sulla migrazione non va sottoscritto, né in dicembre né mai"

La Lega dei Ticinesi prende atto con cauta soddisfazione della decisione del Consiglio federale di non firmare, l’11 dicembre, il patto ONU sulla migrazione; apparentemente per attendere la presa di posizione delle Camere federali.

A livello di Commissioni parlamentari, sono giunte - come noto - indicazioni contraddittorie. La Commissione delle istituzioni politiche del Consiglio nazionale (CIP-N), in cui siede la leghista Roberta Pantani, ha ad esempio raccomandato di non sottoscrivere il Patto.

La decisione del CF costituisce il “minimo sindacale” in considerazione del crescente numero di Paesi che si sono chiamati fuori, nonché delle critiche levatesi anche in Svizzera contro il Patto ONU in quanto tale: il suo fine ultimo è infatti l’introduzione della libera circolazione delle persone su scala mondiale.

La “cautela” di cui in ingresso deriva dal sospetto che la decisione del CF possa essere una manovra diversiva a pochi giorni dall’importante votazione sull’iniziativa per l’autodeterminazione (La Lega dei Ticinesi raccomanda a chi non l’avesse ancora fatto di votare Sì).

La Lega dei Ticinesi ribadisce che non basta “rinviare la firma”, magari per motivi di strategia politica spicciola. Il Patto ONU, semplicemente, non va sottoscritto. Né in dicembre, né mai.

Lega dei Ticinesi

Guarda anche 

"Ufficio federale di giustizia, vergogna!"

La Lega dei Ticinesi, in un comunicato trasmesso ai media, deplora la decisione dell'Ufficio federale di giustizia di dichiarare "contraria al diritto federale&q...
23.03.2020
Ticino

Migranti: la minaccia turca

Mentre in queste settimane non si parla che quasi esclusivamente e comprensibilmente dell’emergenza generata dalla pandemia da Coronavirus, molto poco si dice di un...
15.03.2020
Mondo

Grecia, dall'UE 2'000 euro a ogni migrante che tornerà al suo paese d'origine

L'Unione europea e la Grecia hanno annunciato giovedì 12 marzo ad Atene un'incentivo finanziario per incoraggiare 5'000 dei migranti presenti nei campi...
13.03.2020
Mondo

La Lega di Lugano chiede la chiusura delle scuole comunali

Vista la situazione attuale in Italia, dove gli spostamenti all'interno del paese sono stati fortemente limitati, la sezione luganese della Lega dei Ticinesi in un co...
11.03.2020
Ticino