Sport, 22 novembre 2018

Capolavoro Svizzera: elogiata anche in Europa

La qualificazione alla Final Four di Nations League ha esaltato anche i giornali della vicina Penisola italiana che hanno elogiato il lavoro di Petkovic e l’inserimento di Mbabu

LUGANO – Inutile negarlo, la qualificazione ottenuta dalla Svizzera alla Final Four della Nations League è per ora il punto più alto raggiunto dalla Nazionale rossocrociata. Spesso criticata, spesso non elogiata abbastanza, la squadra di Petkovic ha sorpreso tutti, anche grazie all’incredibile rimonta operata ai danni del Belgio che ha ribaltato tutti i pronostici.

L’exploit di Shaqiri e compagni ha esaltato anche i media italiani che hanno elogiato senza mezzi termini l’operato del ct, la tripletta di Seferovic e l’inserimento di Mbabu, vero e proprio gioiello nascente del calcio elvetico. “In una sola gara la Svizzera ha ribaltato i pregiudizi – scrive “Il Giornale” –, lasciando al Belgio il rimpianto per l’ennesima occasione mancata”. Mica poco…

La nostra Nazionale è salita alla ribalta alla pari dell’Olanda, una squadra che non disputa una grande manifestazione dal 2014, che ha lasciato sul campo tre ct (Hiddink, Blind e Advocaat), ma che ha avuto il coraggio di disfarsi dei veterani – ricorda un po’ le discusse scelte fatte da Petkovic a settembre – per puntare sui giovani, sulla difesa guidata da Van Dijk: scelte che hanno pagato, tanto che gli Oranje hanno addirittura fatto fuori una Germania in totale crisi e la Francia campione del mondo.

Guarda anche 

San Siro trema e traballa: Inter e Milan tengono a precisare…

MILANO (Italia) – Ha fatto molto discutere e temere la notizia giunta pochi giorni fa, secondo lui lo stadio di San Siro, fiore all’occhiello del calcio milan...
22.04.2019
Sport

Canone più caro d’Europa: le giravolte dell’economia

Prosegue il circo sul canone radioTV più caro d'Europa. I rappresentanti dell’economia oggi protestano per l'imposizione delle imprese. Ma è u...
22.04.2019
Svizzera

Donna muore per le botte ricevute, arrestato il marito

Un cittadino serbo di 66 anni, è stato posto in detenzione preventiva domenica a San Gallo dopo esser stato arrestato venerdì. Sua moglie era stata trovata ...
22.04.2019
Svizzera

Rogo di Notre Dame: il PSG non dimentica

PARIGI (Francia) – A una settimana di distanza dal rogo devastante che ha danneggiato la cattedrale di Notre Dame, a Parigi si può tornare a sorridere e anch...
22.04.2019
Sport