Sport, 20 novembre 2018

Mission (im)possibile? Il Lugano a Göteborg per tentare il colpaccio

Questa sera i bianconeri dovranno vincere in casa del Frölunda per accedere ai quarti di finale della Champions Hockey League

GÖTEBORG (Svezia) – Due sconfitte ai rigori e un successo pieno: la settimana scorsa non passerà certo alla storia come la migliore del Lugano in questa stagione. Ad Ambrì è giunto il primo KO dopo una serie di sei derby vinti, venerdì Chiesa e compagni non sono riusciti a difendere due reti di vantaggio in quel di Langnau, soltanto il Ginevra si è arreso alla forza degli uomini di Ireland nel giorno del G-Day.

Occorrerà quindi una diversa attitudine, molta più concentrazione, molta più fama e molto più acume tattico questa sera ai sottocenerini per conquistare il pass per i quarti di finale di Champions Hockey League. I bianconeri, infatti, saranno di scena a Göteborg, al cospetto del temibilissimo Frölunda in un match di ritorno che si prospetta davvero complicato e infuocato.

Klasen e compagni, infatti, dovranno assolutamente vincere in terra svedese per poter passare il turno, visto l’1-1 dell’andata firmato dalla rete di Haapala. Alla Cornèr Arena gli scandinavi avevano impressionato un po’ tutti, avevano stretto nella morsa del loro gioco i bianconeri per quasi 40’, ovvero fino al gol del finnico. Ancora una volta le parate di Merzlikins risultarono determinanti e questa sera, per superare l’arduo ostacolo, ci vorrà una prova maiuscola da parte di tutti.

Non è la prima volta che il Lugano si trova quest’anno con le spalle al muro in Europa: nella temibile trasferta in casa del Tappara Tampere, i bianconeri non potevano far altro che centrare il successo per conquistare l’approdo agli ottavi di finale e in quell’occasione giunse il guizzo finale di Lapierre. Come andrà a finire questa volta?

Guarda anche 

Lugano lanciatissimo: addirittura secondo!

ZURIGO - Per una notte i bianconeri sono secondi in classifica. Bene. Non accadeva dallo scorso inverno, quando sulla panchina c'era Maurizio ...
28.11.2021
Sport

È il Black Friday: ecco l’attesa

LUGANO - Venerdì 26 novembre. Per gli amanti dello shopping questa data vuole dire una sola cosa: Black Friday.   E infatti, ancora prima dell’o...
26.11.2021
Ticino

Marius Antonietti attacca: “Ticino, vita dura per i pugili”

LUGANO - Marius Black Antonietti (30 anni) ha dedicato e dedica anima e corpo al pugilato, uno sport che vive con grande intensità e dedizione. Ha vint...
26.11.2021
Sport

Carola Barchi invita a votare NO al PSE ma la si vede in foto con i favorevoli

Pubblica testi contrari alla costruzione del Polo sportivo ma allo stesso tempo la si vede in foto con un gruppo di favorevoli, con tanto di adesivo per il SI. Sembra un ...
23.11.2021
Ticino