Svizzera, 12 novembre 2018

Zurigo, festa privata degenera in scontri con le forze dell'ordine

Diverse pattuglie della polizia municipale di Zurigo hanno dovuto intervenire sabato intorno alle 22h a causa di un gran numero di persone presenti in una strada in cui si stava tenendo una festa privata.

Come riporta il Blick, sul posto, gli agenti si trovano davanti più di cento persone, alcune delle quali gli accolgono con lanci di sassi e bottiglie. Con il passare delle ore la situazione si normalizza senza che le pattuglie debbano far ricorso a ulteriori rinforzi. Non ci sarebbero stati feriti mentre un 14enne è stato arrestato.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti le persone presenti non avevano potuto accedere all'abitazione in cui si teneva la festa privata e si sono allora affollate sulla strada, disturbando i passanti e impedendo alle macchine di procedere. Diversi video circolati ieri sulla stampa e sui social media mostravano una strada in cui regnava la confusione, con traffico fermo, risse e gente che urlava.

Guarda anche 

Quando gli stranieri guadagnano più degli svizzeri

La remunerazione dei lavoratori stranieri solleva in genere il timore di una pressione al ribasso. Ma in alcune attività dell'economia svizzera, gli stranieri ...
16.02.2019
Svizzera

L'immigrazione è aumentata nel 2018 (nonostante l'entrata in vigore dell'iniziativa contro l'immigrazione di massa)

Nel 2018, oltre 140'000 persone sono immigrate in Svizzera, l'1,7% in più rispetto all'anno precedente. Questo nonostante l'entrata in vigore della...
15.02.2019
Svizzera

"Al Consiglio federale piace farsi prendere in giro dall’Italia? A noi no"

"Sconcerto, ma nessuna sorpresa". La Lega dei Ticinesi, in un comunicato trasmesso ai media, prende posizione sulla risposta del Consiglio federale all'inte...
14.02.2019
Ticino

La Svizzera potrebbe presto finanziare un sistema militare francese

Il nuovo capo del Servizio delle attività informative della Confederazione (SIC), Jean-Philippe Gaudin (a sinistra nella foto), vorrebbe che la Svizzera partecipas...
14.02.2019
Svizzera