Svizzera, 12 novembre 2018

Zurigo, festa privata degenera in scontri con le forze dell'ordine

Diverse pattuglie della polizia municipale di Zurigo hanno dovuto intervenire sabato intorno alle 22h a causa di un gran numero di persone presenti in una strada in cui si stava tenendo una festa privata.

Come riporta il Blick, sul posto, gli agenti si trovano davanti più di cento persone, alcune delle quali gli accolgono con lanci di sassi e bottiglie. Con il passare delle ore la situazione si normalizza senza che le pattuglie debbano far ricorso a ulteriori rinforzi. Non ci sarebbero stati feriti mentre un 14enne è stato arrestato.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti le persone presenti non avevano potuto accedere all'abitazione in cui si teneva la festa privata e si sono allora affollate sulla strada, disturbando i passanti e impedendo alle macchine di procedere. Diversi video circolati ieri sulla stampa e sui social media mostravano una strada in cui regnava la confusione, con traffico fermo, risse e gente che urlava.

Guarda anche 

Partenza a tutto gas: la Svizzera è tutt’altra cosa rispetto a Pechino

HELSINKI (Finlandia) – L’incubo della sconfitta subita a Pechino per 5-3, il facile successo ottenuto contro l’Italia, giocando anche a un ritmo molto b...
16.05.2022
Sport

Festa Lugano, Ticino in trionfo: il Crus nella storia

BERNA – “Ci credevo dallo scorso 2 settembre. Questo era l’obiettivo”. Parole e musica di Mattia Croci-Torti che ha così commentato ieri la...
16.05.2022
Sport

Lugano, è tutto vero! La Coppa Svizzera è tua!

BERNA – Era il sogno, neanche tanto nascosto, degli ultimi due mesi. Era l’obiettivo che il Lugano, i suoi tifosi e tutto il Canton Ticino avevano messo nel m...
15.05.2022
Sport

“I nostri anni meravigliosi Malfanti il trascinatore”

LUGANO - Adriano Coduri ha quasi 85 anni e sente gli acciacchi della vita anche se non se ne cura troppo. Risiede sempre a Rancate, il paese in cui è cre...
15.05.2022
Sport