Mondo, 12 novembre 2018

Macron condanna il nazionalismo, Trump non trattiene le smorfie

In occasione della commemorazione del centenario dell'armistizio della prima guerra mondiale, Emmanuel Macron ha tenuto un discorso andato oltre il quadro storico. Ha affermato che il patriottismo "era l'esatto contrario del nazionalismo" e ha elogiato il ruolo svolto dall'UE.

"Mettiamo insieme le nostre speranze invece di opporci con le nostre paure" è essenzialmente il contenuto del discorso dell'11 novembre del presidente francese Emmanuel Macron nell'ambito delle commemorazioni dell'Armistizio del 1918.

E mentre il presidente francese, Emmanuel Macron, pronunciava queste parole, Donald Trump non riusciva a trattenere le smorfie.

Il presidente americano, seduto in platea con altri 72 capi di stato e di governo invitati a Parigi per ricordare la fine della Grande guerra, non ha contenuto la sua reazione ed è stato pizzicato dai fotografi mentre faceva alcune smorfie.

Un comportamento che, come riporta Huffington Post, la dice lunga su quanto l'inquilino della Casa Bianca e il presidente francese la pensino diversamente. Qualche settimana fa, in uno dei comizi di Trump il presidente USA aveva dichiarato di considerarsi un nazionalista.

Guarda anche 

"L'UE come l'Unione sovietica, ci tratta come se fossimo dei nemici"

Decine di migliaia di sostenitori del primo ministro ungherese Viktor Orban si sono riuniti a Budapest per commerorare la rivolta ungherese contro l'Unione sovietica ...
24.10.2021
Mondo

Donald Trump lancia il suo social network, "per resistere ai giganti della Silicon valley"

Donald Trump ha annunciato mercoledì il lancio del suo proprio social network, che si chiamerà "Truth Social". L'ex presidente degli Stati Uni...
21.10.2021
Mondo

"Perchè paesi che non hanno la libera circolazione vengono trattati meglio della Svizzera?"

Guy Parmelin ha chiesto giovedì la ripresa del dialogo politico con l'Unione europea per rompere lo stallo attuale. "Ora vogliamo avere un dialogo politic...
15.10.2021
Svizzera

L'UE vuole vietare l'alcol al volante e generalizzare il limite di 30km/h nei centri abitati

Il Parlamento europeo mercoledì scorso ha adottato a larga maggioranza una risoluzione che chiede la tolleranza zero per la guida in stato di ebbrezza e una genera...
11.10.2021
Mondo