Magazine, 05 novembre 2018

"Fake Clown". Ecco l'iniziativa shock di Philipp Plein contro la contraffazione...

La crociata dell'imprenditore tedesco - attivo a Lugano - contro la contraffazione passa da Instagram. Ecco il muro della vergogna virtuale...

MODA - L'imprenditore tedesco attivo nel ramo della moda Philipp Plein, che è stato recentemente al centro della cronoca locale per la polemica legata ad alcuni controlli effettuati dalla autorità nella sua sede di Lugano. I controlli erano legati agli orari di apertura e di lavoro dei suoi uffici, che secondo le autorità sarebbero stati in contrasto con le regole federali. Lo stilista si era difeso affermando che si trattava solo di una pizza. 

L'impero dello stilista tedesco non si è fermato e gli affari sembrano andare molto bene all'azienda di Philipp Plein, tanto che anche il suo marchio
è nel mirino di quella pratica così tanto invisa ai produttori del ramo della moda: la contraffazione. 

E così Philipp Plein, non contravvenendo al suo stile di comunicazione, è partito con una crociata chiamata "Fake Clown". Sul profilo instagram dello stilista vengono pubblicate decine e decine di immagini (salvate con l'opzione "Highlight") di profili di persone comuni che hanno comprato vestiti e accessori falsi - secondo lo stilista. Si trovano borse, magliette, scarpe, cappellini contrassegnati Philipp Plein, ma che lo stilista riconosce come false. 

Guarda anche 

Capitan Sabbatini fa splendere il sereno su Cornaredo

LUGANO – La quarta è stata quella buona. La quarta partita casalinga ha finalmente sorriso al Lugano che fin qui in campionato era riuscito a vincere solo in...
03.10.2022
Sport

Riusciranno i bianconeri a espugnare Cornaredo?

LUGANO - Cinque mesi: i numeri non dicono tutto, però a volte aiutano a capire. E allora ci viene in mente che il Lugano non vince in casa una partita di...
02.10.2022
Sport

Dottor Jekyll o Mister Hyde: qual è il vero volto bianconero?

LUGANO - Compatto, solido ed efficace; inguardabile, irritante e orribile: qual è il vero volto del Lugano di Chris Mc Sorley? Vincitore con merito marted&igr...
02.10.2022
Sport

Koskinen-Granlund-Thürkauf: il Lugano, forse, s’è desto…

LUGANO – “McSorley a rischio”. “Se perde il derby verrà esonerato”. Chi non ha pensato, o letto, queste cose prima di martedì ...
29.09.2022
Sport