Mondo, 12 ottobre 2018

Centinaia di tribunali della Sharia e 423 moschee: Londra più islamica di molti paesi musulmani

foto voiceofeurope.com
"Londra è più islamica di molti paesi musulmani messi insieme" ha detto ai media sauditi Maulana Syed Raza Rizvi, predicatrice islamica a Londra.

Le chiese sono ancora più numerose delle moschee in Gran Bretagna, ma ci sono molte moschee che stanno diventando sovraffollate. Cinque anni fa il Daily Mail pubblicava foto di chiese e moschee a Londra. La differenza era evidente.

La chiesa St. Mary di Londra aveva solo 12 persone che partecipavano alla messa, mentre vicino alla moschea di Brune Street Estate c'erano oltre 100 musulmani, con la struttura a piena capacità.

Dal 2001, 500 chiese di Londra di tutte le denominazioni sono state trasformate in abitazioni private. Allo stesso tempo, nuove moschee stavano spuntando in tutta Londra. Solo dal 2012 al 2014 il numero di residenti in Gran Bretagna che si professano musulmani è cresciuto di oltre un milione di unità.

I cristiani credenti stanno diminuendo a un ritmo tale che entro una generazione, sempre stando al Daily Mail, il loro numero sarà tre volte inferiore a quello dei musulmani che si recano regolarmente in una moschea il venerdì.

In Gran Bretagna si stima che entro il 2020, i musulmani che si recano regolarmente in una moschea saranno più numerosi dei cristiani che vanno in chiesa.

Oltre alle moschee, la notevole presenza islamica a Londra si traduce con l'esistenza dei cosiddetti tribunali della Sharia. Ufficialmente sono oltre 100 i tribunali islamici nella sola capitale britannica, giustizia che opera in parallelo (o in sua vece?) a quella civile. Nulla di nascosto o illegale, per i tribunali della Sharia è completamente legale operare in Gran Bretagna grazie a una legge denonimata "British Arbitration Act".

Guarda anche 

La Turchia ha iniziato a espellere i jihadisti "occidentali" in Europa, "sono vostri, fatene quello che volete"

La Turchia ha iniziato lunedì ad espellere i membri stranieri del gruppo dello Stato Islamico (ISIS) che detiene, annunciando il “rimpatrio” di un jiha...
11.11.2019
Mondo

Il kompagno Ghisletta naturalizza Jelassi

Ma tu guarda i casi della vita. Come noto all’imam di Viganello Samir Radouan Jelassi la SEM (Segreteria di Stato per la migrazione) ha bloccato la naturalizzazione...
11.11.2019
Ticino

Federer, Nadal, Djokovic e la Next Generation: al via le Finals

LONDRA (Gbr) - Sono passati dodici anni dai primi Master di fine stagione con tutti i tre professori del tennis contemporaneo (2007). Il dato incredibile quanto rido...
10.11.2019
Sport

"Musulmani non uscite di casa in estate che ci sono donne seminude", controverso imam di Basilea lascia la Svizzera

In diverse occasioni in passato l'imam di Basilea Ardian Elezi (nella foto) aveva suscitato scalpore per le sue dichiarazioni controverse e l'uomo era da tempo so...
04.11.2019
Svizzera