Sport, 01 ottobre 2018

Renzetti ha scelto: Celestini è il nuovo allenatore

Il 42enne prende il posto di Guillermo Abascal esonerato oggi pomeriggio al termine di un periodo fatto di frecciatine e incomprensioni col presidente

LUGANO – Mancava solamente l’ufficialità e, poche ore dopo l’esonero di Guillermo Abascal dal ruolo di allenatore del Lugano, ora è arrivata anche quella: Fabio Celestini è il nuovo tecnico dei bianconeri.

Dopo aver messo così fine alle tante diatribe avute con lo spagnolo, Angelo Renzetti ha deciso di affidarsi all’ex tecnico del Losanna, col quale ha conquistato una promozione in Super League nel 2016, prima di essere allontanato lo scorso aprile.

Sarà questa la scelta giusta da
parte del presidente?

Ecco il comunicato del club:
"L’FC Lugano comunica che è stato raggiunto un accordo di massima con l’allenatore svizzero Fabio Celestini. Il 42enne rientrerà in Svizzera nel tardo pomeriggio di domani, momento in cui verranno sistemati i dettagli contrattuali.

Salvo controindicazioni la conferenza stampa di presentazione ai media del nuovo staff tecnico è programmata per mercoledì alle 14.30 nella Sala Est dello Stadio di Cornaredo".

Guarda anche 

Lugano, 5 passi verso l'obiettivo

LUGANO - Alla fine a decidere è stato il rigore di Ruotsalainen e il Lugano colleziona la sua quarta vittoria consecutiva. La classifica sorride, perché...
25.02.2024
Sport

Condannato a un anno di carcere il richiedente l'asilo che abusò di una ragazza su un treno

Il richiedente l’asilo che lo scorso ottobre era stato arrestato con l’accusa di aver abusato sessualmente di una giovane su un treno regionale tra Lugan...
24.02.2024
Ticino

“Da attaccante a portiere: per la passione si fa tutto!”

LUGANO - Andrea Maksimovic (29 anni) è uno dei tanti giocatori cresciuti in casa Lugano Sharks. Dopo una pausa di un paio di anni per motivi pr...
23.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto