Sport, 01 ottobre 2018

Renzetti ha scelto: Celestini è il nuovo allenatore

Il 42enne prende il posto di Guillermo Abascal esonerato oggi pomeriggio al termine di un periodo fatto di frecciatine e incomprensioni col presidente

LUGANO – Mancava solamente l’ufficialità e, poche ore dopo l’esonero di Guillermo Abascal dal ruolo di allenatore del Lugano, ora è arrivata anche quella: Fabio Celestini è il nuovo tecnico dei bianconeri.

Dopo aver messo così fine alle tante diatribe avute con lo spagnolo, Angelo Renzetti ha deciso di affidarsi all’ex tecnico del Losanna, col quale ha conquistato una promozione in Super League nel 2016, prima di essere allontanato lo scorso aprile.

Sarà questa la scelta giusta da
parte del presidente?

Ecco il comunicato del club:
"L’FC Lugano comunica che è stato raggiunto un accordo di massima con l’allenatore svizzero Fabio Celestini. Il 42enne rientrerà in Svizzera nel tardo pomeriggio di domani, momento in cui verranno sistemati i dettagli contrattuali.

Salvo controindicazioni la conferenza stampa di presentazione ai media del nuovo staff tecnico è programmata per mercoledì alle 14.30 nella Sala Est dello Stadio di Cornaredo".

Guarda anche 

YB intrattabile e campione. Per il Lugano non c’è storia

BERNA – Forse la voglia e la fame di chiudere la questione titolo, specie dopo aver abbandonato a sorpresa l’obiettivo doppietta campionato-Coppa Svizzera, ha...
19.04.2021
Sport

Nicole Bullo: “Anche senza l’HCL noi sempre vincenti”

LUGANO - Otto titoli svizzeri in 17 anni con la maglia del Lugano, oltre 250 presenze in rossocrociato, quattro Olimpiadi e undici Mondiali con un bronzo in ciascuna...
19.04.2021
Sport

FCL, l’Europa passa dal Wankdorf

BERNA - Maurizio Jacobacci ha già rimosso la beffa subita in Coppa Svizzera e da mercoledì scorso pensa soltanto alla partita odierna contro lo Young B...
18.04.2021
Sport

Il “piccolo grande” Rappi beffa un fragile Lugano

LUGANO - Inutile girarci in giro: questo Lugano ha perso smalto e sicurezza. E pure la verve dei suoi giocatori migliori, ad immagine degli irric...
18.04.2021
Sport