Sport, 01 ottobre 2018

Fine dei giochi: Abascal esonerato!

Il presidente Renzetti ha deciso per l’esonero del tecnico spagnolo. Il suo successore verrà nominato nelle prossime ore

LUGANO - Dopo le tante parole dei giorni scorsi e delle scorse ore, finalmente il dado è tratto. Finalmente il presidente del Lugano, Angelo Renzetti, ha dato atto alla sua decisione, esonerando Guillermo Abascal.

Un rapporto che non poteva finire diversamente visti i dissidi ormai insanabili tra i due. Il suo successore, che potrebbe essere Celestini, verrà comunicato nelle prossime ore.

Ecco il comunicato del club:
“L’FC Lugano comunica che in data odierna l’allenatore Guillermo Abascal è stato sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra. Il tecnico andaluso ha guidato i bianconeri per 17 partite di Raiffeisen Super League (collezionando 5 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte) e 2 di Helvetia Coppa Svizzera.
Allo stesso tempo la società comunica che il nome di chi prenderà la guida tecnica dei bianconeri verrà annunciato nelle prossime ore”.

Guarda anche 

Tifoso dell'Italia condannato per aver festeggiato "troppo" la vittoria nella semifinale degli europei

La vittoria dell'Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei di calcio il 6 luglio scorso ha portato ad una condanna penale a Martigny, nel canton Vallese....
16.10.2021
Svizzera

Calcio in faccia sul campo di 4a Lega: kosovaro condannato a 30 mesi di carcere, ma non espulso

GINEVRA – Vi avevamo raccontato nel 2018 di quanto avvenuto su un campo di calcio del Canton Ginevra, in occasione della sfida tra Versoix e FC Kosova: una vera e p...
15.10.2021
Sport

Le Ladies… graffiano sul caso fallimento

LUGANO - Dopo l’HCL, che ha preso le distanze e ha chiarito quanto l’Hockey Club Lugano e le Ladies Lugano siano due società e due club indipendenti, &...
14.10.2021
Sport

“È come se mi avessero tolto l’aria. 5 anni di squalifica… sono troppi”

LOCARNO – 5 anni di squalifica. Questa la decisione presa dalla Disciplinare della FTC nei confronti di Saverio Manfreda, reo dei fatti accaduti lo scorso mese dura...
14.10.2021
Sport