Ticino, 27 settembre 2018

Alla cassa l'ex cancelliere PLR Gianella. Restituiti i doppi salari

L'ex cancelliere di Stato PLR Giampiero Gianella ha dovuto restituire le due mensilità percepite quando era già in pensione

Sebbene avesse già iniziato a percepire le rendite della pensione, a fine mandato l'ex cancelliere PLR Giampiero Gianella aveva ricevuto ancora due mensilità del suo stipendio. Accortosi dell'irregolarità, il Consiglio di Stato aveva chiesto la restituzione dei salari percepiti abusivamente. 

Negli scorsi giorni l'ex cancelliere ha informato con una lettera il CdS di aver restituito la somma...

Guarda anche 

PLR sempre più uguale al PS

Si è appena appreso che il 40% dei disoccupati stranieri presenti in Ticino (che sono la metà dei disoccupati complessivi) dispongono di un permesso B. Ovve...
14.09.2019
Opinioni

PLRPPD: l’inciucio cadregaro e gli elettori presi per i fondelli

Come c'era da attendersi i vertici dell'ex partitone e del PPD hanno consumato l'inciucio contro natura, congiungendo le liste per il consiglio nazionale, con...
02.08.2019
Ticino

PLRPPD: solo cadreghe, non una parola sui temi

Dopo i due candidati al Consiglio degli Stati del nuovo partito unico PLRPPD EuroPippone Lombardi (il cui voto è stato determinante nella decisione commissionale d...
26.07.2019
Ticino

Un'inedita alleanza PLR-PPD alle elezioni di ottobre?

Se n'era già parlato diverse volte in passato, senza che ne venisse fuori qualcosa di concreto. Ma in queste settimane, l'ipotesi di un'alleanza dei du...
27.06.2019
Ticino