Ticino, 27 settembre 2018

Alla cassa l'ex cancelliere PLR Gianella. Restituiti i doppi salari

L'ex cancelliere di Stato PLR Giampiero Gianella ha dovuto restituire le due mensilità percepite quando era già in pensione

Sebbene avesse già iniziato a percepire le rendite della pensione, a fine mandato l'ex cancelliere PLR Giampiero Gianella aveva ricevuto ancora due mensilità del suo stipendio. Accortosi dell'irregolarità, il Consiglio di Stato aveva chiesto la restituzione dei salari percepiti abusivamente. 

Negli scorsi giorni l'ex cancelliere ha informato con una lettera il CdS di aver restituito la somma...

Guarda anche 

Il PLR confonde Schengen con la libera circolazione

Che cosa c'entra i turisti, i visti d'entrata e l'accordo di Schengen con la votazione sulla libera circolazione del prossimo 17 maggio ? Assolutamente n...
20.02.2020
Svizzera

PLR ancora (e come sempre) contro il Ticino

Come da copione, l’assemblea dei delegati del PLR svizzero tenutasi sabato nel Canton Svitto, ha pronunciato il proprio No bulgaro all’iniziativa “Per u...
12.01.2020
Opinioni

PLR: "Non siamo mica scemi!"

In un intervento pubblicato sul Caffè della Peppina domenicale, il direttore del DFE Christian Vitta, PLR, ha dichiarato che occorrerà limitare la presenta ...
24.12.2019
Opinioni

PLR sempre più uguale al PS

Si è appena appreso che il 40% dei disoccupati stranieri presenti in Ticino (che sono la metà dei disoccupati complessivi) dispongono di un permesso B. Ovve...
14.09.2019
Opinioni