Sport, 14 settembre 2018

Shaqiri senza paura: “Liverpool una big, ma ho già giocato con Bayern e Inter”

Il rossocrociato fin qui ha giocato poco con la maglia dei Reds, ma è sicuro che troverà comunque spazio

LIVERPOOL (Gbr) – Dopo la retrocessione con la maglia dello Stoke City, e dopo un Mondiale vissuto in più scuri che chiari, Xherdan Shaqiri è tornato a sorridere in estate col suo passaggio al Liverpool. I vice campioni d’Europa hanno puntato su di lui, hanno investito parecchi soldi per poterlo mettere a disposizione di Jurgen Klopp.

Nonostante i soli 27’ giocati fin qui in stagione (8’ contro il West Ham e 19’ contro il Leicester), il fantasista elvetico non si è perso d’animo e ha piena fiducia nei propri mezzi: “Il Liverpool è una big europea, ma so come si sta in una grande squadra perché ho già giocato nel Bayern e nell’Inter. Sono molto tranquillo perché abbiamo tantissime partite da giocare e tutti avremo il nostro spazio”.

Infine Shaqiri ha rilasciato anche qualche parola sul suo nuovo allenatore: “Conoscevo già Klopp, così come il suo calcio, quindi non c’è stata nessuna sorpresa per quanto mi riguarda”.

Guarda anche 

“Con i soldi di Balotelli, mi compro due Ferrari. La ragazza è un’attrice nata”

VICENZA (Italia) – Ogni giorno un nuovo capitolo: la vicenda del ricatto a sfondo sexy che riguarda Mario Balotelli si fa sempre più intricata e assume i con...
21.02.2020
Sport

38enne italiano col Coronavirus: sabato l’ultima partita. Avversari in isolamento

CODOGNO (Italia) – La notizia delle ultime ore è la conferma di alcuni casi di Coronavirus in Italia. Il primo è un 38enne di Codogno che ha attaccato...
21.02.2020
Sport

"A Lugano bisogna garantire un adeguato numero di servizi extrascolastici"

Oggi incontriamo Maruska Ortelli, candidata al Consiglio comunale di Lugano che a aprile cercherà di riconfermare il suo seggio.   Signora Ortelli, potr...
21.02.2020
Ticino

Escort in cambio di informazioni segrete: è caos nel calcio

ROMA (Italia) – Informazioni delicate e segrete in cambio di una escort: è quanto avvenuto nella vicina Italia. La cosa sconcertante è che il protagon...
21.02.2020
Sport