Sport, 14 settembre 2018

Shaqiri senza paura: “Liverpool una big, ma ho già giocato con Bayern e Inter”

Il rossocrociato fin qui ha giocato poco con la maglia dei Reds, ma è sicuro che troverà comunque spazio

LIVERPOOL (Gbr) – Dopo la retrocessione con la maglia dello Stoke City, e dopo un Mondiale vissuto in più scuri che chiari, Xherdan Shaqiri è tornato a sorridere in estate col suo passaggio al Liverpool. I vice campioni d’Europa hanno puntato su di lui, hanno investito parecchi soldi per poterlo mettere a disposizione di Jurgen Klopp.

Nonostante i soli 27’ giocati fin qui in stagione (8’ contro il West Ham e 19’ contro il Leicester), il fantasista elvetico non si è perso d’animo e ha piena fiducia nei propri mezzi: “Il Liverpool è una big europea, ma so come si sta in una grande squadra perché ho già giocato nel Bayern e nell’Inter. Sono molto tranquillo perché abbiamo tantissime partite da giocare e tutti avremo il nostro spazio”.

Infine Shaqiri ha rilasciato anche qualche parola sul suo nuovo allenatore: “Conoscevo già Klopp, così come il suo calcio, quindi non c’è stata nessuna sorpresa per quanto mi riguarda”.

Guarda anche 

Pronti, partenza… via: il treno del Lugano è pronto a mettersi in moto

ZURIGO – Un po’ tutti abbiamo negli occhi la splendida, intensa e travagliata cavalcata che lo scorso anno permise al Lugano di conquistare la terza piazza in...
21.07.2019
Sport

10 mesi di carcere per rapina: ora giocherà a Como, il calcio come redenzione e riscatto

COMO (Italia) – C’è aria di festa a Como, dove la squadra, dopo aver vinto il girone B della Serie D l’anno scorso, è tornata a conquistar...
21.07.2019
Sport

Lotta e sconfigge due volte il cancro: firma un contratto con clausola di 70'000'000 col club del suo cuore

BILBAO (Spagna) – Rinnovo contrattuale con clausola rescissoria fissata a 70'000'000 di Euro. E dov’è la novità vi chiederete… in...
19.07.2019
Sport

“Mi era stato detto che i napotelani erano razzisti, vedo che è vero”: lo sfogo della compagna di Malcuit

NAPOLI (Italia) – Soltanto una settimana fa la FIFA ha deciso di rendere ancora più severe le leggi contro il razzismo negli stadi: pene raddoppiate e partit...
18.07.2019
Sport