Sport, 13 settembre 2018

“Ti devono morire tutti e due i figli”. Bonucci risponde: “Sei uno schifo” e pubblica il nickname dell'hater

Un hater ha attaccato il difensore della Juventus, il cui figlio nel 2016 era stato ricoverato d’urgenza per una patologia acuta. Ora sta bene

TORINO (Italia) – La maleducazione, la cattiveria e il cattivo gusto purtroppo viaggiano spesso su quel mondo interessante e infinito che è internet. A farne le spese, come spesso gli è accaduto, è stato Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, che su Instagram ha ricevuto l’attacco di un hater: “Te devono morì tutti e due i figli”, è stato l’ignobile messaggio pervenutogli da un utente.

Il giocatore, padre di due figli, questa volta però non ha resistito e ha risposto: “Forse un giorno vivremo in un mondo migliore, per ora quello da cui spero di tenere lontano i miei figli è questo mondo qui. Quello di questa gente. Quello della violenza fatta di gesti, parole e pensieri - ha scritto in una stories, postando anche il messaggio dell’hater - Adesso cancellati, cambia account, chiama qualcuno a darti manforte, peccato che nessuno potrà sollevarti dallo schifo di essere che sei”.

Questa volta appunto Bonucci non si è tirato indietro, perché a essere coinvolti sono stati i suoi figli, e in particolare il piccolo Matteo, che nel 2016 è stato sottoposto a un delicatissimo intervento chirurgico per una patologia acuta. Ora per fortuna sta bene.

Guarda anche 

Tifoso dell'Italia condannato per aver festeggiato "troppo" la vittoria nella semifinale degli europei

La vittoria dell'Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei di calcio il 6 luglio scorso ha portato ad una condanna penale a Martigny, nel canton Vallese....
16.10.2021
Svizzera

Un ex Lugano positivo al covid

SALERNO (Italia) – Il suo addio al Lugano, in direzione Empoli, non era stato esattamente idilliaco. C’erano stati alcuni battibecchi tra il giocatore, il suo...
17.10.2021
Sport

Calcio in faccia sul campo di 4a Lega: kosovaro condannato a 30 mesi di carcere, ma non espulso

GINEVRA – Vi avevamo raccontato nel 2018 di quanto avvenuto su un campo di calcio del Canton Ginevra, in occasione della sfida tra Versoix e FC Kosova: una vera e p...
15.10.2021
Sport

“È come se mi avessero tolto l’aria. 5 anni di squalifica… sono troppi”

LOCARNO – 5 anni di squalifica. Questa la decisione presa dalla Disciplinare della FTC nei confronti di Saverio Manfreda, reo dei fatti accaduti lo scorso mese dura...
14.10.2021
Sport