Sport, 10 settembre 2018

VIDEO – Follia Fenati: tira il freno a 250 km/h del suo avversario. Licenziato!

“Inqualificabile, pericoloso e dannoso per tutti”: il Marinelli Snipers Team ha così messo alla porta il pilota italiano

MISANO (Italia) – Di qualità ne ha molta, di follia ancora di più e così Romano Fenati paga a caro prezzo il suo folle gesto messo in atto ieri durante il GP di Moto2 di Misano, quando a 250km/h ha staccato le mani dal suo manubrio (cosa già vietata) per tirare il freno dell’avversario Stefano Manzi in pieno rettilineo.

“Ha tentato di ammazzarmi”, aveva tuonato lo stesso Manzi. La Federazione internazionale lo aveva sospeso per due gare, ma giustamento il Marinelli Snipers Team ha preso la decisione più drastica che potesse prendere, quella del licenziamento”.

“Ecco. Adesso possiamo comunicare che il Marinelli Snipers Team rescinde il contratto con il pilota Romano Fenati per il suo comportamento antisportivo, inqualificabile, pericoloso e dannoso per l’immagine di tutti. Con estremo rammarico, dobbiamo constatare che il suo gesto irresponsabile abbia messo in pericolo la vita di un altro pilota e non possa essere scusato in alcun modo. Il pilota, da questo momento, non parteciperà mai più ad una gara con il Marinelli Snipers Team. Il team, la Marinelli Cucine stessa, la Rivacold, tutti gli altri sponsor della squadra e tutto il gruppo di persone che lo ha sempre appoggiato, si scusano con tutti i tifosi del Motociclismo mondiale”, questo il comunicato del team stesso.

In passato, giusto ricordarlo, Fenati era stato allontanato anche dal team VR46 di Valentino Rossi per i suoi comportamenti sopra le righe anche fuori dai circuiti.

Guarda anche 

GALLERY – Un volo tremendo: che paura a Misano in Sbk!

MISANO (Italia) – Una curva presa in piena velocità, un movimento scomposto della moto e un highside tremendo per il pilota: si sono vissuti attimi di vera p...
23.06.2019
Sport

Pazzesco: prende fuoco l’intero paddock e il Mondiale ora è a rischio!

JEREZ DE LA FRONTEIRA (Spagna) – La scorsa notte la “energy station”, quartier generale della MotoE è andata distrutta in un incidendo a Jerez. E...
14.03.2019
Sport

Marco Simoncelli, 7 anni fa la sua tragica morte

SEPANG (Malesia) – Molto probabilmente quella domenica mattina ce la ricordiamo quasi tutti. C’era chi era davanti alla televisione a guardare la gara della M...
23.10.2018
Sport

VIDEO – Botto pauroso per Lorenzo: la Ducati si distrugge, per lui niente fratture

BURIRAM (Thailandia) – Non è proprio un buon momento per Jorge Lorenzo che, dopo l’highside di Aragon, è stato protagonista di un altro bruttiss...
05.10.2018
Sport