Sport, 27 agosto 2018

Il Lugano saluta Kiassumbua, Marzouk e Franzese

Il portiere è stato ceduto definitivamente al Servette, l’attaccante e il 19enne rinforzeranno, con la formula del prestito, i maltesi dello Slieme Wanderers e il Wohlen

LUGANO – Il mercato del Lugano regala altri tre movimenti, tutti e tre in uscita: il portiere Joel Kiassumbua viene ceduto definitivamente al Servette, l’attaccante Younes Bnou Marzouk passa in prestito ai maltesi dello Sliema Wanderers, mentre Goiele Franzese raggiunge il Wohlen, sempre in prestito.

Ecco il comunicato del club:
“Il FC Lugano comunica la cessione a titolo definitivo del portiere Joël Kiassumbua al FC Servette. Il club ringrazia il giocatore per la professionalità dimostrata e gli augura ogni bene per il suo futuro. Giunto a Cornaredo nell’estate scorsa, Kiassumbua ha difeso la porta bianconera in 16 partite ufficiali, tra le quali una di UEFA Europa League.

L’attaccante Younes Bnou Marzouk, appena rientrato dal prestito al Dalkurd FF, ha raggiunto la squadra dello Sliema Wanderers, nel campionato maltese. L’accordo di prestito è valido fino al 31.05.2019.

L’ultimo movimento di mercato riguarda Gioele Franzese, che rinforzerà il Wohlen. Il 19enne resterà in prestito agli argoviesi fino al termine della stagione 2018-19”.

Guarda anche 

“Mi era stato detto che i napotelani erano razzisti, vedo che è vero”: lo sfogo della compagna di Malcuit

NAPOLI (Italia) – Soltanto una settimana fa la FIFA ha deciso di rendere ancora più severe le leggi contro il razzismo negli stadi: pene raddoppiate e partit...
18.07.2019
Sport

VIDEO – A 14 anni lancia un appello a Mihajlovic: “Ho la leucemia, ti aspetto in ospedale e vinciamo assieme questa battaglia”

BOLOGNA (Italia) – “Da martedì sarò in ospedale, non vedo l’ora di cominciare, perché prima comincio e prima finisco”. Cos&ig...
16.07.2019
Sport

Baumann-Rodriguez: il Lugano può davvero sorridere

LUGANO – Mancanza di cattiveria, questo ha sottolineato domenica a fine partita Fabio Celestini. Gambe pesanti, ma fiducia in vista di Zurigo: questa è stata...
16.07.2019
Sport

L’Inter gioca a Lugano, Icardi gioca con i figli… Wanda si blocca nel lago di Como. Salvata dall’acqua

COMO (Italia) – Domenica si è chiusa la prima parte del ritiro estivo dell’Inter, quella vissuta a Lugano, tra Villa Sassa e Cornaredo, che ha avuto co...
16.07.2019
Sport