Sport, 27 agosto 2018

Il Lugano saluta Kiassumbua, Marzouk e Franzese

Il portiere è stato ceduto definitivamente al Servette, l’attaccante e il 19enne rinforzeranno, con la formula del prestito, i maltesi dello Slieme Wanderers e il Wohlen

LUGANO – Il mercato del Lugano regala altri tre movimenti, tutti e tre in uscita: il portiere Joel Kiassumbua viene ceduto definitivamente al Servette, l’attaccante Younes Bnou Marzouk passa in prestito ai maltesi dello Sliema Wanderers, mentre Goiele Franzese raggiunge il Wohlen, sempre in prestito.

Ecco il comunicato del club:
“Il FC Lugano comunica la cessione a titolo definitivo del portiere Joël Kiassumbua al FC Servette. Il club ringrazia il giocatore per la professionalità dimostrata e gli augura ogni bene per il suo futuro.
Giunto a Cornaredo nell’estate scorsa, Kiassumbua ha difeso la porta bianconera in 16 partite ufficiali, tra le quali una di UEFA Europa League.

L’attaccante Younes Bnou Marzouk, appena rientrato dal prestito al Dalkurd FF, ha raggiunto la squadra dello Sliema Wanderers, nel campionato maltese. L’accordo di prestito è valido fino al 31.05.2019.

L’ultimo movimento di mercato riguarda Gioele Franzese, che rinforzerà il Wohlen. Il 19enne resterà in prestito agli argoviesi fino al termine della stagione 2018-19”.

Guarda anche 

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

Birra in comune e metro affollata: Atalanta-Valencia ha dato il via al contagio incontrollato in Lombardia

BERGAMO (Italia) – È senza dubbio la zona d’Italia più colpita dal coronavirus, quella in cui si contano più infettati e, purtroppo, anch...
22.03.2020
Sport

Coronavirus. In Bielorussia il campionato è partito a porte aperte. Il rimedio? “Bevete tanta vodka e fate la sauna!”

MINSK (Bielorussia) – Fa quasi impressione a dirlo, ma in Bielorussia neanche il coronavirus ferma il calcio: nonostante 51 casi di positività al COVID-19, i...
20.03.2020
Sport