Sport, 16 agosto 2018

Strage di Genova, il calcio si ferma: rinviate Samp-Fiorentina e Milan-Genoa

La Serie A ha preso questa decisione dopo le richieste delle due squadre genovesi e aver sentito il parere degli altri due club. Le altre 8 partite del campionato italiano, invece, si giocheranno

GENOVA (Italia) – Le immagini del ponte crollato a Genova sono negli occhi e nei cuori di tutti, non solo di coloro che in quella tragica fatalità hanno perso un caro, un amore o un conoscente. Quel ponte crollato da un momento all’altro, rappresenta una ferita profonda che richiede tempo per rimarginarsi: ecco perché il calcio italiano, almeno in parte, ha deciso di fermarsi.

La Lega Serie A, infatti, ha appena comunicato che le partite della prima giornata di campionato Sampdoria-Fiorentina
e Milan-Genoa, che si sarebbero dovute disputare domenica 19 agosto alle 20.45, sono state rinviate a data da destinarsi.

La Lega Calcio ha quindi accolto le richieste dei due club liguri – sconvolti dalla tragedia – dopo aver sentito anche il parere delle altre due società coinvolte. Le altre 8 partite della prima giornata di Serie A, invece, restano in programma anche se sabato sarà un giorno di lutto nazionale e si dovrebbero giocare Chievo-Juventus e Lazio-Napoli.

Guarda anche 

Ciao Vlahovic: la Fiorentina ricopre d’oro il Basilea

BASILEA – La “bomba” di mercato lanciata in questi giorni da diverse testate italiane, e confermata nella serata di ieri dal ds della Fiorentina, Prad&e...
25.01.2022
Sport

“Il titolo? Niente stress, YB squadra da battere”

ZURIGO - Lo Zurigo non vince il campionato dal 2009. Sono passati 13 anni e nel frattempo la squadra biancoazzurra ha vissuto una traumatica relegazione in Challenge...
25.01.2022
Sport

Shock nel calcio: l’arbitro vittima di revenge porn

PESCARA (Italia) – “Stanno girando dei miei video privati su Telegram e Whatsapp, video non condivisi da me e alcuni fatti a mia insaputa. Ho sporto denuncia,...
23.01.2022
Sport

Cori omofobi: divieto di stadio per 5 anni!

CITTÀ DEL MESSICO (Messico) – La Federcalcio messicana ha detto basta e ha deciso che qualsiasi tifoso venga sorpreso a urlare un coro omofobo durante le par...
20.01.2022
Sport