Ticino, 09 agosto 2018

Spaccio di cocaina. Arrestato un domenicano a Vacallo

Il fermo é avvenuto il 7 agosto a Pizzamiglio, il sospettato si trovava alla guida di un auto con targhe ticinesi.

Arrestato a Vacallo un 41enne cittadino domenicano privo di statuto in Svizzera. L’uomo è sospettato di aver spacciato grosse quantità di cocaina a consumatori locali, in particolare del Luganese.

Il domenicano, su cui pendeva un mandato di arresto della Magistratura ticinese, è stato fermato dalle Guardie di confine martedì a Vacallo al valico di Pizzamiglio alla guida di una vettura con targhe ticinesi, in entrata in Svizzera.

Le Ipotesi di reato nei confronti dell’uomo sono di infrazione alla Legge federale sugli stranieri e di infrazione aggravata alla legge federale sugli stupefacenti.
L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Pamela Pedretti.

Guarda anche 

Latitante arrestato mentre prende il treno alla stazione di Chiasso

Un 28enne marocchino, che deve scontare una pena di cinque anni in Italia, è stato arrestato giovedì mattina alla stazione di Chiasso. Come riporta La Re...
03.07.2021
Ticino

Nell’armadietto della stazione aveva merce rubata per 10mila franchi

Un 26enne georgiano è stato arrestato lo scorso giovedì 24 giugno, poco dopo le 14.30, sulla piazza della stazione ferroviaria di San Gallo. Una pattugli...
01.07.2021
Svizzera

Muore per arresto cardiaco sul tram, per 6 ore nessuno si accorge di nulla

Un uomo di 64 anni è morto lunedì in un tram di Zurigo mentre si recava al lavoro e per diverse ore nessuno si è accorto di niente. "Ha avuto un...
25.06.2021
Svizzera

Arrestato dopo 60 furti

Un 29enne serbo è finito in manette con l’accusa di aver commesso una sessantina di furti nel canton San Gallo e nei cantoni limitrofi, per una refurtiva del...
23.06.2021
Svizzera