Sport, 07 agosto 2018

CR7-mania: maglia della Juve esaurita. La Vecchia Signora si sfrega le mani

A conti fatti, la società bianconera sta mettendo assieme un affare incredibile, non solo dal punto di vista tecnico ma anche finanziario. Fino ad ora in 3 settimane 55'000 maglietta sono andate a ruba per un incasso di 6'500'000 Euro

TORINO (Italia) – Non solo un giocatore, ma una vera e propria fabbrica di soldi: ecco cosa la Juventus ha acquistato dal Real Madrid per 107'000'000 di Euro. Certo la cifra potrebbe sembrare enorme, ma neanche così tanto, ma a conti fatti i bianconeri potrebbero rientrare dalla spesa fatta in maniera veloce e semplice nel giro di pochi mesi soltanto vendendo le maglie da partita.

Il merchandising della Vecchia Signora, con l’approdo del portoghese, è esploso perché tutti vogliono la sua maglia. Una maglia che è già diventata un must, che è talmente tanto ambita che – per ordinarla online o per acquistarla negli store – bisogna accontentarsi della taglia XXL o di quelle da bambino, perché è già esaurita!

Sì, perché le maglie “authentic” di Cristano Ronaldo  (140 €) – quelle praticamente identiche a quelle che usano i giocatori in campo – sono finite ovunque, sia online che negli store che si trovano a Torino o a Milano. Ne erano state ordinate 55'000, come riporta “Tuttosport”, ma nel giro di 3 settimane sono terminate (lo scorso anno la Juventus ne vendette 41'000 in totale!): ovviamente al momento dell’ordine all’Adidas nessuno poteva immaginarsi che CR7 sarebbe sbarcato a Torino e così un nuovo ordine è partito. Un ordine che, a dirla tutta, potrebbe non bastare, perché i numeri al momento sono clamorosi e devastanti.

L’incasso, al momento, supera i 6,5 milioni di Euro, mentre le proiezioni lorde portano a un totale di 55-65 milioni di Euro di incasso con le sole maglie. Una cifra astronomica per il calcio italiano.

Il sito ufficiale della Juventus, inoltre, avvisa che la maglia “authentic” sarà disponibile soltanto da ottobre (!), mentre il modello base (97,45€) solo dalla metà di agosto. Senza contare che negli ultimi giorni è stata presentata la terza maglia, mentre la seconda non è stata ancora resta nota…

Numeri da capogiro che rendono ancora di più l’idea di cosa gira intorno al fenomeno portoghese…

Guarda anche 

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

Birra in comune e metro affollata: Atalanta-Valencia ha dato il via al contagio incontrollato in Lombardia

BERGAMO (Italia) – È senza dubbio la zona d’Italia più colpita dal coronavirus, quella in cui si contano più infettati e, purtroppo, anch...
22.03.2020
Sport

Coronavirus. In Bielorussia il campionato è partito a porte aperte. Il rimedio? “Bevete tanta vodka e fate la sauna!”

MINSK (Bielorussia) – Fa quasi impressione a dirlo, ma in Bielorussia neanche il coronavirus ferma il calcio: nonostante 51 casi di positività al COVID-19, i...
20.03.2020
Sport