Sport, 04 agosto 2018

Jan Ullrich che combini? Arrestato per aggressione

L’ex ciclista tedesco ha aggredito il regista Schweiger, suo vicino di casa, perché non lo ha invitato a una festa

MAIORCA (Spagna) – Già balzato agli onori della cronaca nel 2013 per aver confessato di aver fatto uso di doping durante il Tour de France del 1997 (che vinse), Jan Ullrich torna a far parlare di sé. Stando alla “Bild”, il tedesco è stato arrestato a Maiorca: è accusato di aver aggredito l’attore e regista Til Schweiger, dopo aver saltato la recinzione della casa dell’attore.

Il tedesco è stato fermato
alle 6 del mattino dalla Policia Nacional e sarà ora a disposizione dell’autorità giudiziaria e verrà poi condotto al Tribunale della via Alemania di Palma.

I due protagonisti della vicenda sono vicini di casa: la disputa (con tanto di minacce ma senza feriti) sarebbe dovuta al mancato invito da parte del regista a una festa. Un testimone ha rivelato che Ullrich voleva entrare in ogni modo nel giardino di Schweiger, anche se gli era stato proibito.

Guarda anche 

Quando l’Amstel Gold Race era nostro territorio di caccia

Forse non tutti sanno che l’Amstel Gold Race, la classica della birra, per alcuni anni è stata terra di conquista dei corridori rossocrociati. In part...
14.04.2024
Sport

“Che trionfo alla Roubaix! Cruciale la caduta di Moscon”

LUGANO - Sonny Colbrelli è uno dei direttori sportivi della Bahrain-Victorius. Un ruolo importante che gli permette di restare nel mondo del ciclismo, ne...
07.04.2024
Sport

Un'aggressione sessuale ai danni di una 13enne nei bagni di una scuola sfocia in una denuncia

“Mia figlia di 13 anni è dovuta andare in bagno. Entrò in uno dei cubicoli della scuola e cercò di chiuderlo a chiave. Ma un compagno di classe...
03.04.2024
Svizzera

“Quel giorno i fiamminghi applaudirono la mia impresa”

LUGANO - Domenica inizia il periodo più emozionante del panorama ciclistico internazionale. Con il Giro delle Fiandre, scatta la campagna del Nord, che compre...
28.03.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto