Sport, 05 luglio 2018

SONDAGGIO - La storia si è ripetuta: cosa ne pensi del nostro Mondiale?

Gli ottavi di finale ci sono stati nuovamente fatali: possiamo ritenerci comunque soddisfatti, possiamo rammaricarci o dobbiamo capire che è questo il nostro reale valore?

LUGANO – Ora ci toccherà sederci sul divano, o al bar, e accendere la tv per assistere alle ultime 8 partite del Mondiale senza quella tensione che ha contraddistinto le nostre giornate fino all’altro ieri, fino all’eliminazione della Svizzera.

Ci sarà sicuramente del rammarico quando sabato assisteremo a Svezia-Inghilterra, e sicuramente qualcuno penserà: “Ah se ci fossimo stati noi… ce la saremmo giocata!”. Oppure: “Ma come abbiamo fatto a perdere contro la Svezia?”.

Ormai il passato è passato, non può più essere modificato, ma può essere commentato. E allora, cosa ne pensate del cammino rossocrociato in terra russa?

Possiamo ritenerci soddisfatti? Possiamo rammaricarci, o dobbiamo capire che, se non riusciamo mai a superare lo scoglio degli ottavi, vuol dire che è questo il nostro reale valore?

E su Petkovic come la pensate? È l’uomo giusto per guidare questa squadra?

Diteci la vostra, rispondendo al nostro sondaggio.

Guarda anche 

Allo stadio col coltello: in Italia ci è quasi scappato il morto

BOLOGNA (Italia) – Rischiare la vita per una partita di calcio. Rischiare la vita per un pantaloncino lanciato ai propri tifosi da un giocatore. Sembra folle raccon...
10.12.2019
Sport

“La crisi dell'HCL? Gli stranieri. E quel mio gol col Gordola nell'88...”

LUGANO - Fabio Regazziè consigliere nazionale del PPD, titolare dell’omonima azienda di Gordola e presidente dell’Associazione industrie ticinesi....
10.12.2019
Sport

Svizzera e Italia insieme a EURO 2020 e quel Mondiale 1962...

LUGANO – Svizzera e Italia tornano ad affrontarsi nella fase finale di una competizione internazionale. Non succedeva, pensate, dai Mondiali del Cile del 1962....
09.12.2019
Sport

1 solo punto: ma che Lugano a Neuchâtel! E la cessione è a un passo

NEUCHÂTEL - Terzo risultato utile consecutivo, malgrado le assenze importanti di Bottani, Junior, Gerndt, Rodriguez, Sabbatini e Maric...
08.12.2019
Sport