Sport, 02 luglio 2018

“Ora Los Angeles ha un Dio e un Re”: Ibra accoglie così LeBron James

Questo il post dedicato dall’attaccante dei Galaxy al “Prescelto” che nella notte si è legato ai Lakers per i prossimi quattro anni

LOS ANGELES (USA) – Che non sia un personaggio qualunque, ma che, al contrario, sia molto estroso ed egocentrico lo si sapeva. A conferma di tutto ciò, Zlatan Ibrahimovic ha voluto accogliere a modo suo LeBron James che dalla prossima stagione giocherà anch’egli a Los Angeles, con la maglia dei Lakers: “Ora LA ha un Dio e un Re”, ha scritto l’attaccante dei Galaxy in un post sui social.

Nella notte, infatti, il “Prescelto” ha accettato la corte dei giallo viola della Città degli Angeli, siglando un contratto da 154 milioni di dollari per i prossimi 4 anni: i primi 3 sicuri, mentre sul quarto ci sarà un’opzione da parte del giocatore stesso, capace di incidere come nessuno in questi ultimi anni nel campionato NBA.

Guarda anche 

L’FC Lugano calma le acque: “Migliorano le condizioni di Renzetti”

LUGANO – Dopo le dichiarazioni rilasciate al “Blick” dal diretto interessato, l’FC Lugano ha rilasciato un comunicato in merito alle condizioni di...
25.10.2020
Sport

Renzetti spaventa tutti: “Non riuscivo a camminare. Dovevo appoggiarmi al muro: mi hanno ricoverato”

LUGANO – Lunedì 12 ottobre l’FC Lugano ha comunicato che il presidente Angelo Renzetti era risultato positivo al coronavirus. Dopo quella notizia si &e...
25.10.2020
Sport

Alex Martino è maturato: ora prova a spiccare il volo

MASSAGNO - Qualche tempo fa avevamo intervistato Alexander (Alex) Martino. Allora il ragazzo doveva ancora sbocciare, anche se aveva già dimostrato ...
26.10.2020
Sport

L’ex Arno Rossini analizza la situazione in casa ACB

BELLINZONA - Arno Rossini è granata DOC. Dopo aver seguito tutta la trafila nel settore giovanile, nel 1976 è approdato in prima squadra (“&...
26.10.2020
Sport