Sport, 02 luglio 2018

“Ora Los Angeles ha un Dio e un Re”: Ibra accoglie così LeBron James

Questo il post dedicato dall’attaccante dei Galaxy al “Prescelto” che nella notte si è legato ai Lakers per i prossimi quattro anni

LOS ANGELES (USA) – Che non sia un personaggio qualunque, ma che, al contrario, sia molto estroso ed egocentrico lo si sapeva. A conferma di tutto ciò, Zlatan Ibrahimovic ha voluto accogliere a modo suo LeBron James che dalla prossima stagione giocherà anch’egli a Los Angeles, con la maglia dei Lakers: “Ora LA ha un Dio e un Re”, ha scritto l’attaccante dei Galaxy in un post sui social.

Nella notte, infatti, il “Prescelto” ha accettato la corte dei giallo viola della Città degli Angeli, siglando un contratto da 154 milioni di dollari per i prossimi 4 anni: i primi 3 sicuri, mentre sul quarto ci sarà un’opzione da parte del giocatore stesso, capace di incidere come nessuno in questi ultimi anni nel campionato NBA.

Guarda anche 

Fa tutto il GC, ma la beffa è bianconera

LUGANO – C’era molta attesa, inutile negarlo, per la prima partita del Lugano targato Mattia Croci-Torti. Il Crus, dopo 2 match vissuti da allenatore ad inter...
24.09.2021
Sport

Rissa in campo: parla la FTC

GIUBIASCO – Oltre all’intervista a noi rilasciata dal responsabile della Sezione Disciplinare della FTC, la Federazione ticinese di calcio è voluta int...
23.09.2021
Sport

Macché pena soft. "Si prospettano sanzioni pesanti". Semine-Locarno, la parola all’avvocato

GIUBIASCO – Ci vorrà del tempo, bisognerà attendere ancora qualche giorno per capire quali saranno le sanzioni per quanto avvenuto sul campo Semine di...
23.09.2021
Sport

“Sanzioni per Semine-Locarno? Ci vorranno almeno 2 settimane e le società…”

GIUBIASCO – Non è stato un weekend come gli altri quello appena trascorso per il calcio regionale. Questa volta, più che i risultati, le reti e le gio...
23.09.2021
Sport