Sport, 02 luglio 2018

“Ora Los Angeles ha un Dio e un Re”: Ibra accoglie così LeBron James

Questo il post dedicato dall’attaccante dei Galaxy al “Prescelto” che nella notte si è legato ai Lakers per i prossimi quattro anni

LOS ANGELES (USA) – Che non sia un personaggio qualunque, ma che, al contrario, sia molto estroso ed egocentrico lo si sapeva. A conferma di tutto ciò, Zlatan Ibrahimovic ha voluto accogliere a modo suo LeBron James che dalla prossima stagione giocherà anch’egli a Los Angeles, con la maglia dei Lakers: “Ora LA ha un Dio e un Re”, ha scritto l’attaccante dei Galaxy in un post sui social.

Nella notte, infatti, il “Prescelto” ha accettato la corte dei giallo viola della Città degli Angeli, siglando un contratto da 154 milioni di dollari per i prossimi 4 anni: i primi 3 sicuri, mentre sul quarto ci sarà un’opzione da parte del giocatore stesso, capace di incidere come nessuno in questi ultimi anni nel campionato NBA.

Guarda anche 

Nella giornata dei pareggi, al Lugano non basta Janga

LUGANO – Certo la vittoria non è arrivata – ma le conferma e la continuità di risultati quest’anno non sono certo di casa a Lugano –...
24.02.2020
Sport

Coronavirus: Ferma la Serie A… a rischio anche l’Europa League. C’è chi propone: “Giochiamola in Svizzera”

MILANO (Italia) – La Serie A nella giornata di ieri si è fermata: ben quattro partite non si sono disputate per il Coronavirus, tra questa Inter-Sampdoria ch...
24.02.2020
Sport

Coronavirus: l’Italia trema. Si ferma anche la Serie A. E in Svizzera?

ROMA (Italia) – L’emergenza Coronavirus ora si sta espandendo anche nella vicina Italia e in tanti, oltre a preoccuparsi, stanno entrando nel panico. Nella vi...
23.02.2020
Sport

Non solo calcio: arbitro di basket aggredito nelle coppe europee

ATENE (Grecia) – Spesso si parla di aggressioni ad arbitri nel calcio minore, ma quello che è accaduto nel mondo del basket, e dell’Eurolega in partico...
23.02.2020
Sport