Mondo, 27 giugno 2018

L'Olanda vieta il burqa negli edifici pubblici

Il senato olandese ha approvato ieri una legge che vieta il porto del burqa all'interno degli edifici pubblici quali scuole e ospedali. Sono stati citati in particolari motivi di sicurezza dietro la scelta che ha spinto i senatori olandesi a votare questa legge. Altri copricapi che coprono il viso, come caschi per la moto e maschere da sci, sono inclusi nel divieto. I contravventori rischiano una multa fino a 410 euro. 

La decisione olandese segue di poche settimane quella della Danimarca, il cui parlamento aveva votato un provvedimento simile lo scorso 31 maggio, e si aggiunge a una crescente lista di europei che hanno adottato un qualche tipo di divieto sul porto del burqa quali Austria, Bulgaria, Lituania e canton Ticino. I cittadini svizzeri voteranno presumibilmente nel corso del 2019 se adottare la misura. Da notare che la decisione olandese si applica solamente all'interno degli edifici pubblici, mentre nella maggior parte degli altri paesi citati vale in qualsiasi spazio pubblico, quindi anche all'aperto.

(Fonte: sputniknews.com)

Guarda anche 

Non vuole portare il velo nè studiare il Corano, pestata e maltrattata dalla madre

Costretta a dormire per terra o lasciata a piedi nudi davanti a una finestra aperta, in inverno. Queste alcune delle violenze, psicologiche e fisiche, che un'ado...
21.02.2019
Mondo

Ghiringhelli: “Il 7 aprile contro l'islamizzazione votate UDC e Lega dei ticinesi, il PPD merita l'estromissione dalla scena politica”

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato inviato dal fondatore del movimento "Il Guastafeste" Giorgio Ghiringhelli, autore della petizione in cui si chiedeva di v...
21.02.2019
Ticino

Proteste contro il gender a scuola nel Regno Unito. Ma a manifestare sono solo i musulmani

Settimana scorsa, a Birmingham, nel Regno Unito, più di 300 tra genitori e alunni si sono riuniti fuori dai cancelli di una scuola elementare per protestare contro...
21.02.2019
Mondo

Lorenzo Quadri - Il mantra del "non problema"

Come c’era da attendersi, il Gran Consiglio ha respinto a larga maggioranza la petizione del Guastafeste Giorgio Ghiringhelli che chiede di vietare su suolo pubblic...
20.02.2019
Opinioni