Mondo, 21 giugno 2018

"Preferirei essere ubriaco", la bizzarra uscita di Juncker davanti al parlamento irlandese

Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha dato il via a un discorso davanti al parlamendo irlandese informando i parlamentari presenti che non era ubriaco, ma preferirebbe esserlo, in una battuta un pò bizzarro. Juncker ha iniziato il suo discorso facendo notare che stava facendo fatica a lavorare a causa di problemi alla schiena. Rivolgendosi ai membri di entrambe le case, Juncker ha dichiarato: "Signor Presidente ho alcune difficoltà a lavorare, non sono ubriaco, ho la sciatica. Ma preferirei essere ubriaco" per poi aggiungere: "È un vero onore essere qui con voi oggi per questa seduta speciale del parlamento irlandese" e continuare il suo discorso senza più battute degne di nota.

(Fonte: Daily-express.co.uk)

Guarda anche 

Tra mare e vacanze, Merzlikins presenta la sua nuova maschera

IBIZA (Spagna) – Sole, mare e hockey. In attesa di trasferirsi a Columbus, per Elvis Merzlikins è tempo di godersi le vacanze: l’ex portiere del Lugano...
19.07.2019
Sport

Ursula von der Leyen eletta presidente della commissione UE (per un soffio), "riformeremo Dublino"

Ursula von der Leyen è stata eletta presidente della commissione UE e succederà quindi a Jean Claude Juncker. Ci si aspettava una votazione di misura e cos&...
17.07.2019
Mondo

Baumann-Rodriguez: il Lugano può davvero sorridere

LUGANO – Mancanza di cattiveria, questo ha sottolineato domenica a fine partita Fabio Celestini. Gambe pesanti, ma fiducia in vista di Zurigo: questa è stata...
16.07.2019
Sport

Il momento della verità per Ursula von der Leyen

Per succedere al lussemburghese Jean-Claude Juncker, Ursula von der Leyen, vicino alla cancelliera tedesca Angela Merkel, dovrà ottenere la maggioranza assoluta ne...
15.07.2019
Mondo