Sport, 18 giugno 2018

Addio Mondiale: Kalinic mandato a casa dalla Croazia

L'attaccante del Milan si sarebbe rifiutato di entrare in campo contro la Nigeria

MOSCA (Russia) – Si è aperta una crisi in casa Croazia, nonostante la vittoria ottenuta per 2-0 all’esordio contro la Nigeria.

Nikola Kalinic, attaccante del Milan, infatti è stato mandato a casa dal ct Zlatko Dalic perché
si sarebbe rifiutato di entrare in campo a 5’ dalla fine al posto di Mario Mandzukic, lamentando dolori alla schiena.

Non è certamente un periodo facile per la punta che è stata anche messa sul mercato dal Milan stesso.

Guarda anche 

Lugano brutto e confuso. La serie nera continua

LUGANO - Una settimana oltre modo difficile si è conclusa con una sconfitta pernulla inattesa. Il nervosismo di Jacobacci durante la confe...
09.05.2021
Sport

Mascherine, tamponi e distanze sociali? L’Inter è campione e a Milano succede di tutto…

MILANO (Italia) – Era solo questione di giorni o di ore e ieri pomeriggio, col pareggio maturato a Reggio Emilia tra Sassuolo e Atalanta è diventato realt&ag...
03.05.2021
Sport

Lugano, tra rigori e polemiche… la benzina è finita?

ZURIGO – Doveva essere la partita della svolta, del rilancio delle ambizioni europee… è diventata quella della disfatta. Certo, non è questo il...
03.05.2021
Sport

1992, grande sorpresa: Danimarca campione!

A quegli Europei per lei trionfali la Danimarca non avrebbe dovuto esserci. Nelle qualificazioni era stata preceduta dalla Jugoslavia di Savicevic, Boban e di Suke...
07.05.2021
Sport