Sport, 18 giugno 2018

Addio Mondiale: Kalinic mandato a casa dalla Croazia

L'attaccante del Milan si sarebbe rifiutato di entrare in campo contro la Nigeria

MOSCA (Russia) – Si è aperta una crisi in casa Croazia, nonostante la vittoria ottenuta per 2-0 all’esordio contro la Nigeria.

Nikola Kalinic, attaccante del Milan, infatti è stato mandato a casa dal ct Zlatko Dalic perché si sarebbe rifiutato di entrare in campo a 5’ dalla fine al posto di Mario Mandzukic, lamentando dolori alla schiena.

Non è certamente un periodo facile per la punta che è stata anche messa sul mercato dal Milan stesso.

Guarda anche 

Saluto romano in curva. La UEFA impone la multa: soldi chiesti ai tifosi

ROMA (Italia) – “La invitiamo a prendere contatto con la società per concordare una modalità di risarcimento”. Con questo testo la Lazio h...
21.01.2020
Sport

Più soldi e meno carriera: la scelta di Junior fa felice il suo portafoglio

LUGANO – “Non voglio più giocare a Lugano, voglio guadagnare di più”. Con queste parole, più o meno, Junior ha messo Angelo Renzett...
21.01.2020
Sport

Scontri tra ultras: ci scappa il morto. “Agguato premeditato”

MELFI (Basilicata) – Uno scontro in piena regola tra ultras, ma questa volta ci è scappato il morto. È quanto avvenuto domenica in Basilicata: a perde...
20.01.2020
Sport

“Filippine, esperienza di vita straordinaria e da ripetere!”

Come calciatore ha avuto diverse opportunità per sfondare e, per dirla tutta, non le ha sfruttate come avrebbe voluto e potuto. Melidese DOC, è uno dei t...
20.01.2020
Sport