Sport, 05 giugno 2018

“Per Bizzarri al Lugano è ancora tutto in stand-by”

Bizzarri con la maglia dell'Udinese
LUGANO – Bizzarri sì o Bizzarri no? L’esperto portiere, che nell’ultima stagione ha difeso la porta dell’Udinese, e che è stato avvicinato dal Lugano nelle ultime settimane, alla fine sbarcherà a Cornaredo? È quello che si chiedono i tifosi bianconeri che, ancora scottati dalle prestazioni offerte durante l’ultimo campionato da Da Costa prima, e da Kiassumbua dopo, non vogliono correre il rischio di dover affrontare un nuova stagione col patema d’animo ogni qualvolta gli avversari si avvicineranno ai pali luganesi.

Proprio i due portieri scesi in campo durante il campionato 2017/18 stanno bloccando l’arrivo del 40enne, tra gli altri ex Real Madrid: finché non troveranno una nuova destinazione, tutto resta fermo. Esattamente come ci ha confermato il procuratore del giocatore argentino, Matteo Materazzi (fratello di Marco, che per anni ha difeso i colori dell’Inter): “Non ci sono novità per il momento, è tutto in stand-by”, ha chiosato in maniera schietta e sincera.

Il Lugano deve quindi attendere l’evolversi delle cose, ma fino a quando sarà disposto ad aspettare lo stesso Bizzarri? Le sirene del Foggia o della Lazio (dove farebbe il secondo), potrebbero presto portarlo lontano dalle rive del Ceresio…

AD

Guarda anche 

Pronti, partenza… via: il treno del Lugano è pronto a mettersi in moto

ZURIGO – Un po’ tutti abbiamo negli occhi la splendida, intensa e travagliata cavalcata che lo scorso anno permise al Lugano di conquistare la terza piazza in...
21.07.2019
Sport

10 mesi di carcere per rapina: ora giocherà a Como, il calcio come redenzione e riscatto

COMO (Italia) – C’è aria di festa a Como, dove la squadra, dopo aver vinto il girone B della Serie D l’anno scorso, è tornata a conquistar...
21.07.2019
Sport

Lotta e sconfigge due volte il cancro: firma un contratto con clausola di 70'000'000 col club del suo cuore

BILBAO (Spagna) – Rinnovo contrattuale con clausola rescissoria fissata a 70'000'000 di Euro. E dov’è la novità vi chiederete… in...
19.07.2019
Sport

“Mi era stato detto che i napotelani erano razzisti, vedo che è vero”: lo sfogo della compagna di Malcuit

NAPOLI (Italia) – Soltanto una settimana fa la FIFA ha deciso di rendere ancora più severe le leggi contro il razzismo negli stadi: pene raddoppiate e partit...
18.07.2019
Sport