Sport, 05 luglio 2018

Rigori fatali per la Colombia: Uribe e Bacca minacciati di morte!

I due giocatori sono stati insultati tramite i social network, ma quelle minacce riportano alla mente l’incredibile omicidio di Escobar del 1994

BOGOTÀ (Colombia) – “Non tornate più in Colombia!”. È uno dei messaggi più “carini” ricevuti tramite social media da Mateus Uribe e da Carlos Bacca all’indomani dell’eliminazione subita dalla Colombia contro l’Inghilterra, per i due rigori sbagliati proprio dai due Cafeteros.

Minacce di morte, insulti verso i due calciatori: una macabra causalità, visto che la partita si è disputata il 3 luglio, praticamente 24 anni dopo – era il 2 luglio – la morte di Andres Escobar, ucciso a colpi di pistola in Colombia dopo aver causato l’autorete contro gli Stati Uniti che determinò l’eliminazione della stessa nazionale colombiana dal mondiale americano.

Guarda anche 

Ora è ufficiale: Lichtsteiner all'Arsenal

LONDRA (Gbr) – Mancava solo l’ufficialità e ora è arrivata anche quella: Stephan Lichtsteiner, dopo 7 stagioni vissute con la maglia della Juven...
05.06.2018
Sport

Cristiano Ronaldo, Messi e gli altri: ecco le stelle del Mondiale

MOSCA (Russia) – Il countdown è praticamente terminato: ancora 2 giorni e poi finalmente sarà Mondiale. L’appuntamento tanto atteso da quattro a...
11.06.2018
Sport

SONDAGGIO – Chi trionferà al Mondiale? Dove arriverà la Svizzera?

MOSCA (Russia) – Un solo giorno e poi finalmente sarà Mondiale: finalmente inizierà a parlare il campo e finalmente si inizieranno a vedere i primi go...
11.06.2018
Sport

Sanzioni di Trump a Teheran? L’Iran al Mondiale resta a piedi nudi…

MOSCA (Russia) – “Ragazzi, trovatevi delle scarpe nuove per il Mondiale. Le nostre non ve le forniamo più!”. Non saranno state esattamente queste...
13.06.2018
Sport