Svizzera, 25 maggio 2024

La donna incinta aggredita a Zofingen ha perso il suo bambino

Fra le sei persone ferite durante l'aggressione di Zofingen avvenuto una decina di giorni fa c'era anche una donna incinta. Il suo compagno, Alessandro, ha annunciato giovedì sul social X che la coppia aveva perso il figlio non ancora nato. “Tutto ha un prezzo. Non può esserci bene senza male e viceversa. Ma l’Amore vince su tutto”, ha scritto l’uomo, in un messaggio carico di emozione.

“Vorrei che gli uomini possano finalmente amarsi come fratelli, senza schiacciarsi, ma aiutandosi a diventare più forti e più umani. Spero che tutti possano vivere la propria vita senza imporsi o spargere sangue”, ha scritto. Decine di internauti hanno espresso le loro condoglianze alla coppia in lutto. Poche ore dopo l'aggressione, Alessandro ha raccontato a un'emittente regionale cosa era successo quel giorno. Mentre era al telefono con la moglie sentì l'autore dell'aggressione salutare sua moglie. "Poi l'ha aggredita da dietro e l'ha colpita con un oggetto metallico appuntito", ha spiegato.



Da parte sua, il giorno dopo l’attacco, la polizia cantonale di Argovia ha dichiarato che “allo stato attuale delle conoscenze non vi è alcun indizio che possa trattarsi di un atto terroristico”. L'autore, un 43enne cittadino passaporto, è stato arrestato e si trova tuttora in carcere preventivo.

Guarda anche 

Una coppia di turisti svizzeri brutalmente aggredita in Francia

Una coppia di turisti svizzeri è stata aggredita violentemente lunedì pomeriggio per strada nella cittadina francese di Huningue, vicino a Basilea. Sono sta...
07.06.2024
Mondo

Il figlio prende una nota. Il padre prende a testate il maestro

MONZA (Italia) – In una scuola di Monza, il padre di un alunno ha aggredito, prendendolo a testate, un maestro, reo – a suo dire – di aver messo una not...
23.05.2024
Magazine

L'accoltellatore di Zofingen è un 43enne appena arrivato in Svizzera

Un giorno dopo l'attacco di Zofingen, dove un individuo ha aggredito sei persone con un coltello, l’identità dell'autore e le circostanze dell'ep...
17.05.2024
Svizzera

Scene di terrore a Zofingen, sconosciuto aggredisce i passanti e causa sei feriti

Scene di terrore mercoledì pomeriggio a Zofingen, nel canton Argovia. Un uomo armato ha inflitto ferite a una mezza dozzina di passanti prima di essere arrestato. ...
16.05.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto