Sport, 21 aprile 2024

Le Olimpiadi si avvicinano: scatta la polemica sul body “sessista” degli USA

“Accentuata l’attenzione sul pube, così dobbiamo stare attente a non scoprirci”, hanno detto le atlete a stelle e strisce dopo la presentazione del nuovo kit olimpico

PARIGI (USA) – Le Olimpiadi di Parigi 2024 si avvicinano e gli USA, pronti a fare incetta di medaglie, iniziano facendo il pieno di polemiche. La prima, infatti, è stata sollevata dalla campionessa del salto in lungo, Tara Davis-Woodhall che ha sintetizzato così il disagio di molte atlete dopo aver visto il nuovo design dei body della Nike presentati a Parigi e che saranno indossati a fine luglio: “Dobbiamo stare attente a non scoprire il sesso”, piuttosto che pensare a correre o saltare, verrebbe da dire. 

 
 
La forma dell’indumento e la marcata differenza con quello maschile hanno scatenato le polemiche: “Troppo sgambate e succinte, accentuano l’attenzione sul pube”, ha dichiarato l’ex campionessa americana di mezzofondo, Lauren Fleshman.
 
 
L’accusa principale, infatti, è quella sessista, puntando sul fatto di voler scoprire il più possibile il corpo delle atlete, visto che invece la tenuta maschile si basa su un normale pantaloncino attillato. La Nike però ha replicato sottolineando due aspetti: nessuna atleta sarà obbligata a indossare quel body, visto che ci sono altri modelli a disposizione, e che il nuovo indumento è stato realizzato pensando a migliorare la prestazione delle atlete in pista. Un ricerca della performance perfetta che passa anche dall’utilizzo di materiali ultraleggeri che riescono a “catturare l’aria e distribuirla mentre il piede è in movimento, in modo da dare più efficienza e protezione all’atleta nel momento in cui è più stanco”.
 

Sarà, ma al momento le atlete non sembrano apprezzare, anche se nel mondo dello sport l’attenzione è ormai sempre più focalizzata su altri aspetti. “Il periodo mestruale non è più un tabù”, ha sottolineato Tanya Hvizdak, responsabile del Global Women’s Sport Marketing e quindi anche il vestiario deve essere pensato concentrandosi su questo aspetto: “Ce lo chiedono le atlete”. Una questione che tocca da vicino anche Wimbledon, dove l’outfit, maschile e femminile, deve essere totalmente bianco.

Guarda anche 

Processo Stormy Daniels, Trump giudicato colpevole

Da giovedì Donald Trump è il primo ex presidente nella storia degli Stati Uniti a essere giudicato penalmente colpevole, al termine di un processo per pagam...
31.05.2024
Mondo

Dagli USA miliardi per Ucraina, Israele e Taiwan, "le crisi globali peggioreranno"

Dopo lunghi e difficili negoziati, la Camera dei Rappresentanti USA ha adottato sabato un enorme piano di aiuti per Ucraina, Israele e Taiwan, sostenuto dai parlamentari ...
21.04.2024
Mondo

Costrette a togliere il velo dopo l’arresto, musulmane risarcite

La città di New York ha accettato di pagare 17,5 milioni di dollari per risolvere una causa intentata da due donne musulmane che sostenevano che la polizia aveva v...
09.04.2024
Mondo

Negli USA una rara eclisse attirerà milioni di visitatori

Lunedì in Nord America milioni di curiosi potranno osservare un'eclissi totale, un fenomeno raro che attirerà numerosi turisti lungo una diagonale che a...
06.04.2024
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto