Svizzera, 28 marzo 2024

Costi della sanità in continuo aumento, verso una nuova stangata dei premi nel 2025

Con tutta probabilità i premi di cassa subiranno un notevole aumento anche nel 2025. Lo si può dedurre dall'aumento considerevole dei costi sanitari per l’anno in corso, in base ai dati finora disponibili.

Si tratta infatti di una crescita del 6,7% rispetto all'anno precedente. L'aumento pro capite è leggermente inferiore, pari al 5,7%. Questa differenza deriva principalmente dall’immigrazione. Le differenze nella crescita dei costi tra i singoli Cantoni sono tuttavia enormi.

I cantoni della Svizzera romanda hanno registrato l’aumento dei costi più marcato. Più 9,3% a Ginevra, il 10,7% a Vaud, addirittura oltre il 12% a Neuchâtel. Nella Svizzera tedesca la situazione appare meno cupa nella maggior parte dei cantoni, ad eccezione di Zurigo dove l'aumento è pari al 10,1% in più, ovvero esattamente il 9% pro capite. A Glarona le cose vanno ancora peggio, dove i costi sono letteralmente esplosi del 14,1%.

Nella fascia media si collocano altri cantoni svizzeritedeschi come Berna (2,9%), Argovia (1,9%) e Lucerna (2,9%). Per quanto riguarda il canton Ticino, l'aumento finora è del 8,4% rispetto all'anno precedente. Unico cantone dove i costi della sanità diminuiscono sono invece i Grigioni, dove si registra una diminuzione dello 0,4% rispetto al 2023. A Basilea Città i costi sono rimasti sostanzialmente stabili.



Secondo i dati delle casse malati emerge che sono soprattutto le farmacie e i fisioterapisti a registrare l'aumento dei costi maggiori, attorno al 9% ciascuno. Anche le cure ospedaliere ambulatoriali sono diventate notevolmente più costose (+9%), mentre le cure stazionarie sono rimaste stabili (+0,3%). Registrano un notevole aumento anche i costi di laboratorio (+14%) anche se, sul totale, rappresentano ancora una piccola parte dei costi (in decima posizione).

I costi dei trattamenti medici sono aumentati del 5,7%, mentre i costi per risarcire i farmaci sono aumentati del 5,9%. L'aumento maggiore la si ritrova infine sotto la voce “altri fornitori di servizi”, per una crescita di quasi 80 milioni di franchi (più 21,2%).

Guarda anche 

Per il 2025 previsto un aumento dei premi di cassa malati del 6%

I premi di cassa malati dovrebbero subire un nuovo balzo anche nel 2025. Secondo le previsioni del sito Comparis, i premi delle casse malati aumenteranno mediamente del 6...
23.05.2024
Svizzera

A partire da luglio il prezzo dei farmaci esploderà

L'aumento dei costi della sanità è un argomento molto dibattuto e se in molti reclamano misure per perlomeno frenare questa crescita, la realtà &...
19.05.2024
Svizzera

Dal 2022 gli psicologi sono costati 200 milioni di franchi in più all'assicurazione di base

Dal 1° luglio 2022 gli psicologi possono fatturare le prestazioni prescritte dal medico nell’assicurazione di base. Ma il passaggio a questo modello (la cosidde...
07.05.2024
Svizzera

Per la prima volta le casse malati contestano l'apertura di un ospedale

Ora basta, sostengono le organizzazioni mantello Santésuisse e Curafutura. Appena poche settimane dopo l'annuncio dell'imminente apertura di un nuovo centr...
25.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto