Sport, 04 marzo 2024

Il Lugano ora ci ha preso gusto

Pesantissima la vittoria ottenuta ieri a Lucerna grazie allo squillo di Vladi: i bianconeri continuano a correre in campionato, così come in Coppa

LUCERNA – Pareggio casalingo entusiasmante con l’YB, sconfitta scellerata a Ginevra, vittoria interna con lo Zurigo e passaggio del turno in Coppa Svizzera imponendosi ai rigori a Basilea, dopo aver sciupato un doppio vantaggio negli ultimi 10’ di partita. Così ieri il Lugano si presentava alla Swissporarena di Lucerna per affrontare, in un match decisamente caldo e delicato in ottica classifica, i padroni di casa. E l’1-0 finale, firmato da Vladi, ha chiarito una volta per tutte che la truppa di Croci-Torti ci ha preso gusto, è tornata a essere quella squadra che nel girone di andata aveva davvero entusiasmato. 

 
 
Un grande rigore difensivo, poche emozioni in fase offensiva, ma un senso del cinismo come poche altre compagini di Super League: potremmo definirlo così il Lugano sceso in campo ieri al cospetto di un Lucerna che in casa aveva ottenuto ben 25 punti in 12 partite, anche se era reduce dal KO subito dallo Zurigo lo scorso 18 febbraio. Resta il fatto che i bianconeri, pur non avendo costruito più di tanto, sono stati in grado di gestire anche le poche folate offensive degli svizzerocentrali, anche grazie a un Saipi che, dopo il rigore parato a Schmid mercoledì, si è dimostrato nuovamente in stato di grazia.
 
 
E così ora la classifica torna decisamente a sorridere ai ragazzi del Crus che vedono un po’ più lontana la zona calda della graduatoria e un po’ più da vicini quei posti al vertice. Mica roba da poco!

Guarda anche 

Premier League di nuovo sotto shock: arrestati due calciatori per violenza sessuale

LONDRA (Gbr) – Una nuova bufera legata alla violenza sessuale scuote la Premier League: stando a quanto riportato in esclusiva dal ‘Daily Mail’, due 19e...
25.04.2024
Sport

Una follia tutta spagnola: Clasico e Liga decisi da un gol fantasma. Per non pagare la FIFA…

MADRID (Spagna) – Quella che si è appena chiusa resterà una settimana difficilmente dimenticabile per i tifosi del Real Madrid. Mercoledì, infa...
22.04.2024
Sport

Il Lugano insiste: la vetta è vicina!

LUGANO - Nono risultato utile consecutivo (8 vittorie ed un pareggio contro la rivelazione Winterthur) e il Lugano si conferma al secondo po...
21.04.2024
Sport

Morte del calciatore 26enne: si indaga per omicidio colposo

FIRENZE (Italia) – La morte del 26enne calciatore Mattia Giani è finita sui banchi della Procura di Firenze che ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di...
18.04.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto