Sport, 12 febbraio 2024

“Alcune squadre italiane non erano pulite”

Dichiarazioni shock quelle rilasciate da Neville e Keane durante una trasmissione sul web

MANCHESTER (Gbr) – Sul campo, con la maglia del Manchester United, Gary Neville e Roy Keane, negli anni ’90 sono stati due vere e proprie bandiere. Sotto la guida di Alex Ferguson hanno vinto tutto quello che si poteva vincere. Ma ora a distanza di anni hanno deciso di lanciare accuse, neanche tanto velate, nei confronti dei club italiani nel corso della trasmissione ‘The Overalp’, in onda su YouTube, dove hanno raccontato alcuni episodi che li hanno spinti ad avanzare dei sospetti sull’uso di sostanze dopanti da parte di alcune squadre italiane, affrontate nelle coppe europee in quel periodo. 

 

“Penso che ci siano state alcune squadre contro cui abbiamo giocato che non erano pulite, lo abbiamo detto in quel momento. Non posso fare nomi di squadre o di giocatori, ma guardando a quel che è successo dopo nel ciclismo e con i medici... Eravamo in forma, ma sono uscito dal campo contro una squadra italiana che ero distrutto e ho pensato che qualcosa non andava. Non voglio che sia una scusa, ma qualcosa non andava”, ha detto Gary Neville.

 
“Quando affrontavo certe squadre ne uscivo distrutto. Ma contro un paio di squadre italiane guardavo le facce dei giocatori e sembrava che non avessero giocato la partita". Keane ha poi parlato di altre squadre che per qualità tecniche gli hanno messo il dubbio di non essere all'altezza: "Generalmente erano il Real Madrid o il Barcellona, nessun'altra squadra mi ha fatto dubitare di essere abbastanza bravo. Una volta a Barcellona penso di aver toccato palla quattro o cinque volte, ma nel riscaldamento. Non riuscivamo proprio ad avvicinarci a loro. Perdemmo 4-0 e ci ritenemmo pure fortunati”, ha ribadito Roy Keane.

 
Nella loro carriera i due hanno affrontato quattro volte la Juventus (nel ’96, nel ’97, nel ’99 nel 2003 ), una volta l’Inter (nel ’99), una volta la Lazio (nel ’99), una volta la Fiorentina (nel ’99) e una volta il Milan (nel 2005). Chissà cosa penserà delle loro dichiarazioni Alex Ferguson che, durante la sua carriera, ha sempre dichiarato di essersi ispirato alla Juventus allenata da Marcello Lippi… la stessa affrontata da Neville e da Keane.

Guarda anche 

Morte del calciatore 26enne: si indaga per omicidio colposo

FIRENZE (Italia) – La morte del 26enne calciatore Mattia Giani è finita sui banchi della Procura di Firenze che ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di...
18.04.2024
Sport

Colpito da un malore in campo: muore a 26 anni

FIRENZE (Italia) – Quello appena concluso si è rivelato un weekend calcistico tragico nella vicina Italia. Se in Serie A il match Udinese-Roma è stato...
16.04.2024
Sport

Lugano da sogno: titolo nel mirino

ZURIGO - Il Lugano ha fatto un ritorno trionfale alla vittoria, sconfiggendo con determinazione il Grasshopper per 1-0 sul terreno degli avv...
14.04.2024
Sport

VIDEO – Reagisce alle offese: calciatore preso a frustate da un tifoso

ABU DHABI (Emirati Arabi Uniti) – Una roba da non crederci: Abderrazak Hamdallah, giocatore dell’Al-Ittihad è stato preso a frustate da un “tifos...
14.04.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto