Svizzera, 16 gennaio 2024

Espulso dalla Svizzera dopo aver commesso più di 30 crimini e accumulato centinaia di migliaia di franchi di debiti

Il Tribunale federale ha confermato l'espulsione di un cittadino serbo arrivato in Svizzera all'età di 15 anni e che nei suoi 33 anni di permanenza ha commesso una lista impressionante di crimini.

Oggi 49enne, l'uomo è arrivato in Svizzera all'età di 15 anni nel 1990 grazie al ricongiungimento familiare. Ha sposato due volte una contadina e il matrimonio si è sciolto due volte.

Da subito il suo stile di vita non era conforme alla legge: accumula enormi debiti e nel 1998 e nel 2000 fu avvertito dall'allora polizia dell'immigrazione. È stato condannato per frode e nel 2015 le autorità cantonali hanno minacciato di revocargli il permesso di soggiorno. Nel 2021 non è stato definitivamente più prorogato. Il serbo ha fatto ricorso a tutti i tribunali fino al tribunale federale, che ha confermato l'espulsione.



La sua montagna di debiti ammonta a 282'000 franchi, più esecuzioni pendenti e sequestri in corso ammontano a 44'000 franchi. Il suo casellario giudiziale è quasi infinito: vi figurano 32 reati, per lo più violazioni della legge sugli stranieri e della circolazione stradale e del diritto sull'esecuzione.

Nella sua sentenza il Tribunale federale è giunto alla conclusione che nonostante alcuni deficit di integrazione l'uomo aveva uno stretto rapporto con la Svizzera. Tuttavia, non poteva giustificare il suo debito. Non c'è nemmeno alcuna garanzia che cambierà qualcosa nel suo comportamento, cita la sentenza riportata dall'“Aargauer Zeitung”. L’interesse pubblico a porre fine al soggiorno prevale quindi sul suo interesse privato a restare in Svizzera.



Guarda anche 

Richiedente l'asilo respinto vince al Tribunale federale e chiede 60'000 franchi di risarcimento

Un richiedente l'asilo respinto ha vinto la causa contro il Canton Appenzello Esterno. Il Tribunale federale ha infatti stabilito che le autorità non hanno ris...
16.04.2024
Svizzera

Vive da sola in un appartamento sussidiato di 6 locali e il comune non può sfrattarla

In questi tempi di mancanza di alloggi c'è una persona che non ha problemi di spazio: una pensionata che abita sola a Zurigo in un appartamento di 6 locali fin...
13.04.2024
Svizzera

Ricercato dalla polizia, su Internet prende in giro la Svizzera: "Sono già tornato quattro volte"

Il tunisino Omir V. (nome di fantasia) è uno dei latitanti più ricercati della Svizzera. Mentre la polizia è alla ricerca di questo violento gi&agrav...
12.04.2024
Svizzera

Condannato a 19 anni di carcere per aver seppellito un amico in una grotta

La Corte Suprema del Canton Argovia non ha riconosciuto l'irresponsabilità dell'imputato e ha confermato la pena detentiva dell'"assassino delle c...
26.03.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto