Svizzera, 31 dicembre 2023

I Consiglieri federali andranno a sciare con lo skipass pagato dal contribuente

L'anno scorso, in questo periodo, veniva reso noto che diverse stazioni sciistiche svizzere regalavano abbonamenti a personalità politiche, fra cui i Consiglieri federali in carica. La notizia aveva fatto nascere una polemica sull'opportunità di questi regali, una polemica che evidentemente ha portato a dei cambiamenti, perlomeno per quanto riguarda i Consiglieri federali. “Dal 1° gennaio 2024, la Confederazione pagherà ai membri del Consiglio federale e alla cancelliera uno skipass a 4'000 franchi (+ IVA), che finora veniva offerto dagli impianti di risalita svizzeri” rende noto la cancelleria federale. In pratica, quello che prima era un regalo da parte degli impianti di risalita sarà d'ora in poi interamente a carico del contribuente.



Di fronte a questa nuova situazione, le opinioni divergono. Per il presidente della commissione di gestione del Consiglio degli Stati, Charles Juillard (JU/Centro), “finché è trasparente, non ci sono problemi”. Alla RTS il consigliere nazionale Thomas Bläsi (UDC/GE) è invece più critico. “In un periodo di opulenza si può capire che ci siano dei vantaggi a capo dello Stato. Ma nella situazione attuale, considero normale che venga fatto uno sforzo da parte dei nostri politici, che peraltro sono particolarmente ben pagati; non c’è bisogno di ricorrere alle tasse per questo!”

Guarda anche 

Lara, un fantastico tris in attesa di Odi

SAALBACH (Austria) – Se qualcuno pensava che Lara Gut-Behrami e Marco Odermatt fossero soddisfatti dopo aver alzato al cielo la scorsa settimana la coppetta di Giga...
24.03.2024
Sport

Lara e Marco a braccetto dominando lo sci mondiale

SAALBACH (Austria) – Sono entrambi biondi, belli e svizzeri. Entrambi sanno sciare in maniera divina. Entrambi sanno essere costanti su tutto l’arco della sta...
18.03.2024
Sport

Allievo litiga con dei compagni e si presenta a scuola armato di ascia

Un allievo di una scuola media di Berna è corso a casa dopo una discussione con i suoi compagni e ha poi fatto ritorno nel cortile armato di un'ascia. L'ep...
14.03.2024
Svizzera

Statali: lo sciopero della vergogna

La questione dello sciopero dei docenti e degli statali, come quello che si tiene oggi, solleva un dibattito complesso e sfaccettato, specialmente quando si considerano l...
01.03.2024
Opinioni

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto