Ticino, 27 novembre 2023

Losone, furto alle scuole medie

Lezione di educazione fisica con il giallo alle scuole medie di Losone. Durante la lezione mattutina, qualcuno si è addentrato nello spogliatoio della palestra rubando soldi, telefoni ed effetti personale. Secondo quanto riferito dalla polizia cantonale a Ticinonews, la refurtiva è di quattro smartphone, due paia di auricolari e di circa
400 franchi in contanti.

Il responsabile non è ancora stato identificato. Prima della pausa pranzo, la direzione ha annunciato agli allievi che tutti dovevano rimanere all'interno delle aule. I docenti hanno provveduto a effettuare delle perquisizioni, ma le ricerche non hanno avuto esito positivo. Un'inchiesta è stata aperta. 

Guarda anche 

Ticino Sociale, è partita la raccolta #forzavallemaggia

Sono le 5.50. Esco di casa, come ogni mattina, per percorrere quel sentiero che da Nante mi porta fino a Giof. La bellezza della natura mi entra dentro e ogni giorno l...
08.07.2024
Ticino

“Bellinzona venga in aiuto alla Vallemaggia”

La città di Bellinzona dovrebbe venire in aiuto alle zone toccate dal maltempo in Vallemaggia. È quanto chiede una mozione del Gruppo Lega-UDC di Bellinzona...
06.07.2024
Ticino

"Aiutiamo la Vallemaggia a rialzarsi!"

Dopo gli impressionanti eventi che hanno devastato l’Alta Vallemaggia, l'associazione TICINO SOCIALE - facendosi interprete della grande solidarietà t...
03.07.2024
Ticino

Maltempo in Vallemaggia, altre quattro persone disperse

Quattro nuove persone risultano disperse a seguito del maltempo in Vallemaggia. Si tratta di due donne e due uomini, dispersi nelle regioni di Prato Sornico e Fontana, in...
02.07.2024
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto