Svizzera, 10 novembre 2023

Scoperte gabbie con 500 uccelli autoctoni ed esotici detenuti illegalmente

Centinaia di uccelli autoctoni ed esotici tenuti illegalmente in gabbie, sono stati sequestrati lunedì in Val de-Ruz (NE). Sono stati recuperati più di 500 uccelli, inclusi 200 appartenenti a specie autoctone e quindi rilasciati immediatamente.



Gli animali erano stati catturati da quattro persone che, verosimilmente, intendevano rivenderli sul mercato nero. "Quattro persone sono state interrogate in relazione a questo caso e saranno sottoposte a procedimenti penali e amministrativi", ha detto la polizia di Neuchâtel. Gli uccelli autoctoni, tra cui verdoni, fanelli e ciuffolotti, venivano catturati utilizzando trappole posizionate nelle foreste. Sono state sequestrate gabbie da cattura, reti e apparecchi che imitavano il canto degli uccelli per un valore stimato tra 40'000 e 100'000 franchi.

Guarda anche 

Tre giorni dopo il suo arrivo in Svizzera entra in una scuola e semina il caos urlando “Allah akbar”

La polizia cantonale di Neuchâtel ha arrestato venerdì un cittadino algerino che era entrato nel perimetro di una scuola elementare di Cortaillod e che aveva...
10.12.2023
Svizzera

Un marito geloso condannato a 12 anni di carcere e espulsione per aver cercato di uccidere la moglie

Un cittadino portoghese è stato condannato a 12 anni di carcere, seguiti dall'espulsione, per aver cercato di uccidere la moglie a Roches-de-Moron (NE), il 15 ...
04.11.2023
Svizzera

A Neuchâtel si sperimenta la giornata scolastica di 12 ore

Stare a scuola per 12 ore filate, dalle 6 e 45 alle 18 e 45. Per molti giovanissimi quello che potrebbe sembrare solo un incubo sarà invece presto realtà ne...
26.10.2023
Svizzera

Imprenditore offre 5'000 franchi ai suoi dipendenti frontalieri che si trasferiscono in Svizzera

Il titolare di un'azienda con sede a Brenets, nel canton Neuchâtel, vorrebbe convincere i suoi dipendenti frontalieri ad attraversare definitivamente il confine...
30.09.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto