Svizzera, 30 ottobre 2023

Un allenatore condannato per aver abusato dei giovani che allenava

Un allenatore è stato condannato a sette anni e nove mesi di carcere per aver abusato di ragazzi che allenava. Questo è il verdetto recentemente pronunciato dal tribunale distrettuale di Wil (SG) contro l'uomo, che oggi ha 32 anni. I fatti si sono verificati tra il 2016 e il 2020, quando l’imputato, allora responsabile della sorveglianza dei giovani in una scuola media, ha approfittato di un rapporto di fiducia esistente con quattro giovani membri dell’associazione per soddisfare i suoi desideri sessuali. Secondo "Tagblatt" le vittime avevano in parte meno di 15 anni al momento dei fatti e tra i 9 ei 13 anni meno di lui.



Oltre al carcere, all'imputato è interdetta a vita qualsiasi attività professionale o extraprofessionale che comporti un contatto regolare con minori o adulti particolarmente vulnerabili. Inoltre dovrà pagare le spese legali dei denuncianti, che ammontano a 51'600 franchi, nonché due terzi delle spese procedurali, che ammontano a circa 25'200 franchi. Le parti possono ancora ricorrere in appello contro la sentenza.


Guarda anche 

Condannato a un anno di carcere il richiedente l'asilo che abusò di una ragazza su un treno

Il richiedente l’asilo che lo scorso ottobre era stato arrestato con l’accusa di aver abusato sessualmente di una giovane su un treno regionale tra Lugan...
24.02.2024
Ticino

Ubriaco, alla guida di una porsche colpisce una lamborghini e si dà alla fuga

Un conducente 58enne di Svitto ha suscitato scalpore a Lucerna in una notte d'estate dello scorso luglio. Sebbene avesse bevuto, si è messo al volante della su...
21.02.2024
Svizzera

Spende 150'000 franchi del padre malato che le aveva affidato la carta bancaria

Una 40enne residente nel canton Ginevra è stata recentemente condannata per aver speso 150'000 franchi del padre, all'insaputa di quest'ultimo che le a...
08.02.2024
Svizzera

Ha dato fuoco a auto di lusso per odio verso la Svizzera, dopo il carcere sarà espulso

Ha dato fuoco a auto di lusso per odio verso la Svizzera e ora dovrà lasciare un paese. L'autore, un cittadino polacco, il 29 marzo dello scorso anno aveva las...
04.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto