Sport, 20 ottobre 2023

“Il tiro? Tradizione svizzera. Per me passione e hobby”

Jason Solari, uno dei migliori tiratori svizzeri, è reduce dalla Coppa del Mondo a Rio

LUGANO - Avevamo lasciato Jason Solari a Rio de Janeiro, dove il mese scorso si è disputata una prova della Coppa del Mondo. Per uno dei migliori tiratori svizzeri con la pistola, non era andata troppo bene, anche se nel complesso il bleniese, accompagnato nella sua avventura dal suo mentore ed allenatore Mauro Biasca, ha comunque disputato una buona stagione. “Rio non cancella di sicuro quanto di buono ho fatto in precedenza”.


Il ticinese, come noto, si è qualificato per i Giochi Olimpici estivi del prossimo anno di Parigi, un’occasione imperdibile per puntare ad un risultato di grande prestigio. “Esserci è un risultato già di per se importantissimo ma se vorrò ottenere qualcosa di buono dovrò alzare il mio livello”.


Appassionatissimo di questo sport, Jason parla della sua recente trasferta in terra brasiliana con grande slancio e la ricorda con affetto, perché in fondo partecipare a certi eventi significa anche conoscere nuove realtà e soprattutto nuove culture. “Porto Rio nel mio cuore, è stato davvero bellissimo. Un giorno ci tornerò da turista per visitare quei posti che non siamo riusciti a vedere a causa delle gare di Coppa del Mondo” dice Jonas, con il quale abbiamo colloquiato nei giorni scorsi a colazione. 

Pregio
Non mollo mai
 
Difetto?
Tanti
 
La vita è…
Bella, quindi godiamocela
 
E che cosa non le piace della vita?
La falsità
 
La famiglia?
Tutti per uno, uno per tutti
 
Quando nasce la passione per questo sport?
Da piccolo
 
Il tiro è…
Una passione ed un hobby
 
Perché questa passione?
Non esiste un vero motivo
 
Mauro Biasca è…
Un amico, una persona saggia, un esempio
 
Il tiro in Svizzera
Tradizione
 
Il più bravo tiratore svizzero
Nina Christen, tiro al fucile
 
Un amico nel tiro
Quelli della società Tiratori aria compressa di Blenio
 
La nazionale rossocrociata?
Il massimo
 
La trasferta di Coppa a Rio?
Risultati a parte, magnifica
 
Parigi 2024?
Un sogno realizzato
 
Sport preferito dopo il tiro?
I motori
 
Idolo nello sport?
Nessuno
 
Ambrì o Lugano?
Non seguo. Ma se proprio devo scegliere, dico Ambrì Piotta
 
Miglior attore
Johnny Depp
 
Miglior attrice
Margot Robbie
 
Il film
Non ho un film preferito
 
Cantante donna
Lady Gaga
 
Cantante uomo
Non riesco a sceglierne uno
 
Radio preferita
Rete 3
 
E la TV?
LA 2 (RSI)
 
Il libro
Non leggo
 
A cena con…
Con gli amici
 
La donna più bella?
Margot Robbie

MDD

Guarda anche 

Fabian Frei come John Terry. Ma il Lugano è bello da vedere e una vera squadra

BASILEA – Per il terzo anno consecutivo il Lugano è approdato alle semifinali di Coppa Svizzera (nei due anni precedenti è sempre riuscito a qualifica...
29.02.2024
Sport

"Il contante avrà un futuro solo se viene utilizzato"

I pagamenti in contanti continuano a perdere popolarità a favore di pagamenti digitali. Anche se le monete e le banconote restano popolari, la carta di debito &egr...
24.02.2024
Svizzera

"L’hockey? Uno stile di vita. Muhammad Alì il mio idolo”

LUGANO - Questa settimana diamo spazio al redattore del 'Mattino della Domenica', Mauro Botti (44 anni), che ha accettato volentieri il nostro invito a colaz...
26.02.2024
Sport

Il Consiglio federale non vuole tassare l'immigrazione

Richiedere un contributo finanziario a tutti coloro che immigrano in Svizzera. È l'idea lanciata dal consigliere agli Stati Andrea Caroni (PLR/AR) ma che non v...
21.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto