Sport, 18 settembre 2023

“200'000 fr. al mese a Balotelli? I contratti si accettano e si pagano. Se poi sbagli..”

Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate da Barthélemy Costantin sulla passata stagione del Sion che ha visto i vallesani scivolare in Challenge League

SION – La stagione del Sion si è aperta alla grande: primo posto in campionato e superamento del turno di Coppa Svizzera, eliminando addirittura il GC. Peccato solo che la classifica che i vallesani stanno guidando sia quella del campionato di Challenge, vista la clamorosa retrocessione conseguita lo scorso anno. E proprio sulla scorsa annata si è concentrata l’intervista rilasciata da Barthélemy Costantin ai colleghi del ’20 Minuten’.
 
 
“Se retrocedi vuol dire che hai commesso degli errori, non vogliamo giocare in Challenge ma il calcio è come la vita e quando sbagli devi capire cosa è successo, come correggere gli errori e fare in modo che non ricapitino in futuro”, ha spiegato il figlio del presidente. E parlando di errori, automaticamente il discorso è ricaduto sull’arrivo di Mario Balotelli. 

 
 
“Quando prendi un giocatore come lui ti aspetti 15-20 reti ma dobbiamo riconoscere i nostri errori per non rifarli in futuro. A livello calcistico non ha dimostrato quello che ci aspettavamo da lui, ma è un bravo ragazzo e andiamo molto d’accordo con lui, speriamo che ritrovi la felicità in Turchia”.
 
 
Parlando di Balotelli, l’intervista è andato a toccare anche il lato economico del suo tesseramento, visto che si vociferava di un ingaggio mensile da 200'000 franchi. “C’era un contratto col giocatore, se lo accetti poi lo paghi. Se commetti un errore, devi assumerti la responsabilità di quanto fatto”.

Guarda anche 

L'iniziativa dei Giovani socialisti che vuole tassare le successioni fa scappare i super-ricchi

Ancora prima di essere votata l’iniziativa dei Giovani Socialisti (GISO) che mira a tassare al 50% le eredità di grandi patrimoni – oltre 50 milio...
11.07.2024
Svizzera

Si fa dare milioni di franchi facendosi passare per un banchiere di successo

Si presentava come un imprenditore di successo e molto ricco. In realtà, però era un truffatore che faceva credere di poter far fruttare investimenti, in mo...
11.07.2024
Svizzera

Dal bagnetto con Messi alla magia contro la Francia: Yamal è la stella dell’Europeo

BERLINO (Germania) – La Spagna è pronta a giocarsi la finale di Euro 2024. Non accadeva dal 2012. E lo farà nel segno di Lamine Yamal. Il giovane atta...
11.07.2024
Sport

GALLERY – Dal flop europeo, alle vacanze al mare: pioggia di critiche sugli azzurri

ROMA (Italia) – Non ha certamente brillato, anzi potremmo dire che ha decisamente deluso. Contro di noi ha disputato una delle peggiori partite della sua storia rec...
08.07.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto