Svizzera, 28 agosto 2023

Sotto pressione, i macchinisti delle ferrovie moltiplicano gli errori

Negli ultimi dieci anni migliaia di macchinisti hanno commesso errori non rispettando scrupolosamente la segnaletica. Fra le conseguenze, incidenti anche mortali in cui in tutto due persone hanno la vita, 58 persone rimasero ferite. I danni materiali invece ammontano a 57 milioni di franchi. È la conclusione di un'analisi pubblicata questa domenica dal “SonntagsBlick” basata sui dati dell'Ufficio federale dei trasporti (OFT).

Solo lo scorso anno sono stati segnalati all’OFT 474 incidenti di questo tipo, un nuovo record. Per fare un confronto, nel 2021 ci sono stati solo 267 segnalazioni di questo tipo. Nel 2013 un meccanico di 24 anni aveva perso la vita a Granges-Marnand (VD) mentre nel luglio 2022 è morto a Briga (VS) un operaio di 62 anni. Nonostante queste cifre, l'OFT afferma che negli ultimi anni sia i danni materiali sia il numero delle vittime sono diminuiti.



Ma allora perché i casi sono sempre di più? Il sindacato dei trasporti SEV attribuisce questo aumento alla mancanza di personale nonché a "un programma molto complesso" e ai compiti dei dipendenti interessati che "richiedono un'enorme concentrazione", spiega Philipp Hadorn del SEV al domenicale svizzerotedesco. Secondo lui, CFF Cargo non ha investito abbastanza e tempestivamente nelle risorse umane e parla di “cattive priorità all'interno del gruppo”.

Le FFS dal canto loro dichiarano di aver adottato delle misure. Questi includono investimenti nel reclutamento e nella formazione, nonché aggiornamenti tecnici. Si valutano altre soluzioni se la situazione non migliora.

Guarda anche 

Le FFS usano i camion per trasportare i bagagli dei clienti

Per trasportare i bagagli dei clienti fino alle stazioni dei Grigioni e del Vallese, le FFS si affidano ai camion. La compagnia ferroviaria subappalta l'attivit&agrav...
18.12.2023
Svizzera

La Francia ignora per la prima volta una sentenza della CEDU per espellere un jihadista

Il governo francese ha ignorato per la prima volta una decisione della Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) e ha deportato nel suo paese d’origine un ci...
04.12.2023
Mondo

Dopo aver preso 20 volte il treno senza biglietto riceve una multa di 5'500 franchi

Una giovane residente nel canton Argovia ha recentemente ricevuto una fattura salata da pagare: 5478,90 franchi. "L'importo è troppo alto", si lament...
23.11.2023
Svizzera

Il Consiglio federale vuole vietare Hamas

La Svizzera deve adottare una legge ad hoc per mettere al bando Hamas, ha deciso mercoledì il Consiglio federale. Secondo il governo questa è la soluzione m...
23.11.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto