Sport, 27 agosto 2023

Saipi, Osigwe e Steffen: quante grane per il Crus

L'allenatore bianconero dovrà fare a meno dei due portieri infortunati mentre il nazionale resta in dubbio per Ginevra

LUGANO - Brutte notizie in casa bianconera: ieri la società ha infatti comunicato che durante la sfida di giovedì scorso a Bruxelles contro l’Union Saint Gilloise e valida per le eliminatorie di Europa League, il portiere Amir Saipi ha riportato la lesione al menisco mediale del ginocchio destro. Dopo gli esami medici e la valutazione specialistica dello staff è stato deciso di adottare un trattamento di tipo conservativo, senza ciò ricorrere ad un intevento chirurgico. Il portiere luganese dovrà stare assente almeno per tre settimane. Per quanto concerne invece il suo secondo Sebastian Osigwe, ormai out da inizio stagione per un problema alla spalla, verrà operato il prossimo 11 settembre e i tempi di recupero potrebbero essere di due mesi. 



Per l’Europa League e il campionato a disposizione di coach Croci Torti restano dunque due portieri: Steven Deana e Diego Mina. Non sta bene nemmeno Renato Steffen: l’attaccante, che lamenta un problema muscolare alla coscia destra, è stato messo a riposo e la sua situazione verrà valutata giorno dopo giorno in vista del match di ritorno di Europa League in programma giovedì a Ginevra.

Guarda anche 

“Il mio Lugano? Diverso da quello di Croci Torti”

LUGANO - Dario Rota, dopo aver festeggiato la salvezza del Lugano Under 21, ha già lo sguardo rivolto a Berna, dove domenica si giocherà la finale di C...
28.05.2024
Sport

Lugano, un saluto amaro. Ma ora testa alla Coppa

LUGANO - Il Lugano non “lancia” al meglio la finalissima di Coppa Svizzera in programma domenica prossima a Berna. Non solo perde con...
26.05.2024
Sport

Lugano, sei in Champions! Grazie all’YB…

ZURIGO – Può una sconfitta essere accolta con una festa? Di solito no, ma in questo caso… possiamo fare uno strappo alla regola. Ebbene sì: ier...
21.05.2024
Sport

La Danimarca è campione: e non doveva neppure esserci!

LUGANO - Sono gli Anni delle guerre balcaniche e di Mani Pulite. Ma anche degli attentati mafiosi che costano la vita ai giudici Falcone e Borsellino. La Jugoslavia,...
23.05.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto